Zainetti

Zainetti - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Archangel0411

    Archangel0411

    Iscritto:
    1241118048
    Messaggi:
    64
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Guardando intorno si vedono tante moto su cui il pilota porta uno zainetto. Sono moto senza bauletto (che indubbiamente è brutto, anche se comodo) e senza borse laterali (care e ingombranti).
    Lo zainetto però ha il difetto di essere scomodo. A me personalmente dopo un certo tempo fa venire il mal di schiena, cosa di cui non capisco il perchè. Ma penso che dipenda dal peso.
    Se legato opportunamente (cioè con le bretelle e alla vita, e anche con una seconda cinghietta superiore fra le bretelle) e se munito internamente di uno scudo rigido, potrebbe anche fungere da paraschiena.
    Dovrebbe anche avere forma abbastanza squadrata per coprire tutta la schiena e comprendere verso l'esterno una borsa abbastanza capace per contenere qualche oggetto non appuntito (libri, cartelle, indumenti)
    Come mai nessuno ha pensato di combinare zainetto e paraschiena ? Sarebbe utilissimo

    edit mod: spostato in sezione "abbigliamento e accessori"
     
    Ultima modifica: 19 Agosto 2015
  2. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Google----&gtzaino con paraschiena----&gtinvio

    Ti si apre un mondo soprattutto,se si attinge agli accessori dedicati al Down Hill e al Superenduro.

    Fermo restando che zainetto più paraschiena ha un livello di sicurezza pessimo, una protezione funziona quanto più resterà aderente alla zona da proteggere, in questo caso poco o nulla.
     
    Ultima modifica: 19 Agosto 2015
  3. Archangel0411

    Archangel0411

    Iscritto:
    1241118048
    Messaggi:
    64
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Si può pensare allora a uno zainetto in cui il paraschiena è la parte di fondo che aderisce alla schiena (magari legata al corpo con le solite cinghie) e porta all'esterno un involucro per le altre cose.

    PS. Facendo come dici tu ho trovato uno zaino Evoc con paraschiena che sembra proprio quello che dicevo e costa pure poco.
    Ma nelle figure lo fanno vedere aperto e pieno di oggetti duri come arnesi e bombolette. Anche se fra quelli e il corpo c'è lo scudo paraschiena, io non mi fiderei a metterci altro che una tuta antipioggia e un pullover, cioè cose morbide.

    Insomma la soluzione esiste, e mi sembra più pratica di quella dello zainetto indossato sopra un paraschiena, perchè una volta arrivati ci si leva tutto di dosso e si rimane in abito civile.
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  4. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Gli arnesi e le bombolette ce li hanno messi perchè quella è la sua destinazione d'uso...poi uno ci mette quello che vuole,
    Dainese ha in catalogo doversi zaini con paraschiena, con diverse capienze e diversi livelli di protezione, questo uno dei migliori: http://www.mtb-mag.com/dainese-pro-pack-paraschiena-con-zaino-integrato/

    Sulla comodità non discuto, sulla sicurezza è paragonabile ad un casco jet....fa quello,può ma non protegge come un integrale
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  5. nic0402

    nic0402

    Iscritto:
    1237327397
    Messaggi:
    4.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    come dice ACE sulla sicurezza ...fà quello che può.

    forse dovresti partire dalla domanda opposta: come mai quando hanno progettato i paraschiena non ci hanno messo delle tasche o simili?
    la risposta è semplice: perché il paraschiena non deve solo proteggere dall'impatto inteso come forza d'urto (come fa un casco per intenderci), ma deve limitare il più possibile anche le forze tangenziali, di torsione e di flessione mantenendo la sua forma massimamente inalterata.
    Questa è la ragione per cui i paraschiena sono "plastici" e non rigidi come i caschi, ed è la ragione per cui qualunque oggetto che rischi di trovarsi ala fine tra il paraschiena ed il piano livellato del terreno potrebbe in linea teorica essere aggravante di un danno.

    questo non toglie che rimane meglio uno zaino-paraschiena al glorioso Jolly Invicta giallo e blu :D

    ma la cosa migliore sarebbe fissare il tuo comodo zainetto alla porzione di sella del passeggero con un pratico ragno e dimenticarsi del problema.
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  6. Archangel0411

    Archangel0411

    Iscritto:
    1241118048
    Messaggi:
    64
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Come al solito, anche il Dainese ha i due spallacci e una fascia in vita.
    Però rispetto ai normali paraschiena la parte dello zaino sporge in fuori e in caso di caduta con rotolamento è più facile che si sposti diminuendo la protezione.
    Negli zaini migliori i due spallacci hanno un collegamento che ne impedisce lo spostamento. Dalle immagini di quello zainetto, solo posteriori, non sembra che ci sia.

     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  7. angu1973

    angu1973

    Iscritto:
    1316704605
    Messaggi:
    8.657
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Tieni presente che anche un semplice portafoglio tenuto nella tasca del giubbotto in caso di caduta può provocare serie lesioni alle ossa, figuriamoci uno zainetto con gli oggetti più disparati cosa provocherebbe.

    Tanti consigliano di non tenere nulla in tasca manco il mazzo di chiavi di casa, lasciamo svolgere ai paraschiena il loro compito e agli zainetti il proprio, se vuoi portarti qualcosa appresso, una sacca e un ragno legato alla sella oppure piccoli borse da agganciare al serbatoio, al bando anche i marsupi da fissare alla gamba proposti ultimamente da molte aziende.
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  8. Geo

    Geo

    Iscritto:
    1297937672
    Messaggi:
    6.306
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ma legare lo zaino sul sellino posteriore con un ragno fa proprio così brutto?
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  9. Logan0601

    Logan0601 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1236593305
    Messaggi:
    12.477
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Io dopo mi sono incriccato due costole cadendo dalla moto perchè avevo il portafogli infilato nella tasca interna della giacca.

    Per lo zaino lo lego alla sella posteriore con il ragno, e quando scendo lo stacco e lo porto con me.

    Il paraschiena secondo me ha un effetto valido solo se contro il corpo sotto la giacca in pelle/cordura che sia.

    Altrimenti neanche lo metto....
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  10. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    :thumbup:
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2015
  11. Freeenk78

    Freeenk78

    Iscritto:
    1346621236
    Messaggi:
    674
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ma se viaggi in due?
     
    Ultima modifica: 23 Agosto 2015
  12. desmofuzz

    desmofuzz

    Iscritto:
    1237204371
    Messaggi:
    5.990
    "Mi Piace" ricevuti:
    19
    Due paraschiena veri, ed un orrido bauletto.
     
    Ultima modifica: 23 Agosto 2015
  13. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ebbè... Da lì non si scappa... Se vuoi viaggiare in due la moto deve essere attrezzata di conseguenza...
     
    Ultima modifica: 23 Agosto 2015
  14. kitcarson0506

    kitcarson0506

    Iscritto:
    1237469163
    Messaggi:
    2.706
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Tattico per l'autunno che incombe...

     

    Files Allegati:

    Ultima modifica: 23 Agosto 2015
  15. Archangel0411

    Archangel0411

    Iscritto:
    1241118048
    Messaggi:
    64
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sono appena tornato da una vacanza in montagna e forse posso dare un parere sugli zaini. Ho passato giornate con lo zaino in spalla; un buono zaino, con tutte le cinghie che servono e con un poggiaschiena sagomato in modo da non appoggiarsi sulla schiena ma solo sulle reni. Dovrebbe essere l'ideale, e invece ogni sera tornavo a casa con un grande mal di schiena.
    Alla fine pensandoci ho capito il perchè: i due spallacci principali reggono tutto il peso dello zaino e lo scaricano sulle spalle; e le spalle lo scaricano sulla spina dorsale e sui muscoli della schiena, che devono stare in tensione per opporsi all'incurvamento della spina dorsale. Risultato, muscoli della schiena stanchi e mal di schiena.
    Ricordo di avere letto una proposta dei soliti americani, di scaricare il peso dello zaino sulle anche, più robuste, usando una particolare imbragatura di cui putroppo non ricordo la forma.
    Comunque il problema è facilmente risolubile per chi va in moto con lo zaino in spalla: basta usare uno zaino abbastanza lungo che appoggi sulla sella; così gli spallacci (che serviranno solo per tenere in posizione lo zaino) non ne reggono più il peso e non fanno lavorare i muscoli della schiena. Fine del mal di schiena.
    In commercio esistono zaini sagomati in modo da appoggiare sulla sella; sono quelli da usare. Un esempio è lo zaino Boblbee in figura (che in questo caso ha il paraschiena integrato);:
    http://www.europhoto.it/art/3437/Boblbee-boblbee-zaino-megapolis-aero-phantom-303039

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 25 Agosto 2015
// outbrain