Valencia un anno dopo: cosa cambierà?

Valencia un anno dopo: cosa cambierà? - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. andycott

    andycott Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237205295
    Messaggi:
    16.777
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    Domattina ci saranno i consueti test di fine anno con le moto prototipo per l'anno successivo e i piloti che cambiano casacca che proveranno le nuove moto. Sarà l'occasione per vedere finalmente Honda, Yamaha e Ducati girare assieme con le nuove 1000. Ci saranno anche alcuni piloti della Moto2 (Bradl, Iannone) che proveranno le Honda 800 di quest'anno.

    La novità più ghiotta però ce l'avrà Ducati che scenderà in pista con una nuova moto con telaio in alluminio perimetrale e, forse, motore con la V più stretta. Questa moto è stata partorita dalla collaborazione con Valentino Rossi e il suo team per cercare di dargli una moto con cui finalmente potersi esprimere al suo livello. Pur se si tratta di un proto-prototipo è lecito aspettarsi risultati accettabili, il secondo e mezzo di default preso in questa stagione non può più essere tale, altrimenti si potrebbe anche pensare che ci sia qualcos'altro che non va oltre alla moto.

    Questi i tempi dell'anno scorso:

    Session 1
    1 Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 1:32.012 -
    2 Casey Stoner HRC 1:32.775 +0.763
    3 Ben Spies Yamaha Factory Racing 1:32.878 +0.866
    4 Dani Pedrosa Repsol Honda Team 1:32.912 +0.900
    5 Marco Simoncelli San Carlo Honda Gresini 1:32.919 +0.907
    6 Andrea Dovizioso Repsol Honda Team 1:33.190 +1.178
    7 Colin Edwards Monster Yamaha Tech 3 1:33.513 +1.501
    8 Alvaro Bautista Rizla Suzuki MotoGP 1:33.558 +1.546
    9 Nicky Hayden Ducati Team 1:33.716 +1.704
    10 Valentino Rossi Ducati Team 1:33.882 +1.870
    11 Randy De Puniet Pramac Racing Team 1:33.914 +1.902
    12 Hiroshi Aoyama San Carlo Honda Gresini 1:33.953 +1.941
    13 Hector Barbera Paginas Amarillas Aspar 1:34.110 +2.098
    14 Cal Crutchlow Monster Yamaha Tech 3 1:34.314 +2.302
    15 Loris Capirossi Pramac Racing Team 1:34.631 +2.619
    16 Toni Elias LCR Honda MotoGP 1:35.058 +3.046
    17 Karel Abraham Cardion AB Motoracing 1:35.076 +3.064

    Session 2
    1 Casey Stoner HRC 1:32.066 -
    2 Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 1:32.179 +0.113
    3 Ben Spies Yamaha Factory Racing 1:32.322 +0.256
    4 Marco Simoncelli San Carlo Honda Gresini 1:32.450 +0.384
    5 Dani Pedrosa Repsol Honda Team 1:32.497 +0.431
    6 Nicky Hayden Ducati Team 1:32.583 +0.517
    7 Alvaro Bautista Rizla Suzuki MotoGP 1:32.738 +0.672
    8 Randy De Puniet Pramac Racing Team 1:32.836 +0.770
    9 Andrea Dovizioso Repsol Honda Team 1:32.942 +0.876
    10 Hiroshi Aoyama San Carlo Honda Gresini 1:33.105 +1.039
    11 Hector Barbera Paginas Amarillas Aspar 1:33.168 +1.102
    12 Colin Edwards Monster Yamaha Tech 3 1:33.325 +1.259
    13 Cal Crutchlow Monster Yamaha Tech 3 1:33.483 +1.417
    14 Loris Capirossi Pramac Racing Team 1:33.740 +1.674
    15 Valentino Rossi Ducati Team 1:33.761 +1.695
    16 Karel Abraham Cardion AB Motoracing 1:33.793 +1.727
    17 Toni Elias LCR Honda MotoGP 1:34.800 +2.734
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  2. Paolo

    Paolo

    Iscritto:
    1237477259
    Messaggi:
    2.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ma si sa qualcosa sul destino dell'RCV Factory del Team Gresini? :?
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  3. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    beato te Andy che ti aspetti risultati accettabili... forse se davvero hanno stretto la V (come dico da maggio e lo ripeto giusto per tirarmela).
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  4. rico1071

    rico1071

    Iscritto:
    1243856172
    Messaggi:
    2.158
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    dipende da come andrà la nuova ducati 1000 con deltabox.... :D :D :D
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  5. desmoale75

    desmoale75

    Iscritto:
    1238007428
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    sicuramente male, allora dal 4 cilindri a V si passerà al 4 in linea, non avendo risultati positivi si lascerà la distribuzione desmodromica, ecc.... alla fine si comprano uan honda, la marcano ducati e siamo apposto! :evil:
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  6. duca_72

    duca_72

    Iscritto:
    1245319187
    Messaggi:
    3.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Filippo Preziosi motiva la scelta di passare all'alluminio: "Una soluzione più duttile per poter testare diverse soluzioni, ad esempio la distribuzione dei pesi. Ma non solo per questo. Il telaio perimetrale è più adatto alle gomme attuali che sono performanti su tutta la gara e che garantiscono il record della pista. Sono diverse da tutte le altre e bisogna adeguarsi e richiedono una ciclistica ad hoc. Poi il motore inserito nel telaio si presta maggiormente a soluzioni diverse. Un telaio perimetrale consente maggiore libertà di posizionamento del motore"

    Se ho ben interpretato oggi in pista con la "L"...la V credo faccia parte del futuro prossimo (Febbraio, sempre se ho ben capito).

    Intanto l'allumino perimetrale
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  7. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    in verità la L non c'è più da tempo sulla D16, e da ieri non c'è più neanche sulla SBK stradale.
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  8. duca_72

    duca_72

    Iscritto:
    1245319187
    Messaggi:
    3.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    A voler fare i pignoli dovremmo dire che non c'è più la L....ma rimane il V a 90° (una L ruotata in dietro).
    Prossimamente anche la V non sarà più a 90°....
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  9. duca_72

    duca_72

    Iscritto:
    1245319187
    Messaggi:
    3.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    [​IMG]

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  10. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Giusto, ma senti un po', visto che lo dico da maggio che va stretta la V, non dovrebbero offrirmi un contratto? :D :D
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  11. rico1071

    rico1071

    Iscritto:
    1243856172
    Messaggi:
    2.158
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    secondo me, il motore 4 a V è il problema ... ci vuole un bel 4 in linea con albero controrotante e già che ci siamo togliamo anche il colore rosso (quel poco rimasto) e diamo una bella mano di giallo paglierino..
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  12. rico1071

    rico1071

    Iscritto:
    1243856172
    Messaggi:
    2.158
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    posso piangere?
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  13. Il Dav

    Il Dav

    Iscritto:
    1238088414
    Messaggi:
    2.196
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    ma i tempi!?!? qualcuno sa come stanno girando?
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  14. duca_72

    duca_72

    Iscritto:
    1245319187
    Messaggi:
    3.329
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Se hai già versato lacrime quando s'è abbandonato il traliccio fai pure... :lol:
     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011
  15. rico1071

    rico1071

    Iscritto:
    1243856172
    Messaggi:
    2.158
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    bhe qui è un molto diversa...
    Lo scatolato in carbonio non era che l'estremizzazione di un concetto ciclistico che già la desmo16 portava avanti, di fatto il "traliccio" era poco più di una connessione tra cannoto e motore e la sua sostituzione con uno scatolato di carbonio era assolutamente naturale.

    qui siamo di fronte al cambio totale di rotta copiando le soluzioni ciclistiche dei jap... in pratica è come se in SBK la yamaha decidesse di correre col bicilinbrico a v di 90° ed il telaio a traliccio !!

    detto questo aspettiamo i tempi... in condizioni normali (senza bagnato umido etc.) io mi gioco stoner lorenzo pedrosa spies ...... ed infine la ducati ai soliti 1,5/2 secondi.


     
    Ultima modifica: 8 Novembre 2011