USURA DISCO ANTERIORE TRANSALP 700

USURA DISCO ANTERIORE TRANSALP 700 - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. gugfer

    gugfer

    Iscritto:
    1272800962
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao a tutti,
    da circa 600 km ho sostituito le pasticche anteriori (originali nissin) della mia transalp 700 con delle pasticche sbs.
    Dal primo momento ho avuto un fastidioso fischio in frenata e tutti mi hanno assicurato che e' normale ( ... da quando non c'e' più l'amianto nelle pastiglie).
    Ieri mio cognato mi ha fatto notare che i dischi anteriori sono rigati mentre quello di dietro, con pastiglie originali, e' molto liscio.
    Io freno molto forte ed esclusivamente con i freni anteriori però con le pastiglie originali non mi pare che il disco si fosse così usurato.
    Qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema?? Sono un neofita della moto e dei lavori da officina, ma cerco di arrangiarmi ed imparare. E' possibile che abbia sbagliato qualcosa nel montaggio??
    Devo dire che la frenata con le nuove pastiglie e' diversa dalla precedente ma e' veramente efficace.

    Grazie per i consigli.
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  2. Logan0601

    Logan0601 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1236593305
    Messaggi:
    12.477
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Ciao Gugfer:
    ecco il benvenuto ufficilae del forum: vaffanculo!!

    :D
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  3. topomotogsx

    topomotogsx

    Iscritto:
    1237281689
    Messaggi:
    3.195
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao Gugfer, vaffanculo e benvenuto :D :D
    Non mi risulta che il fischio sia solo dovuto all'assenza di amianto. Monto da me pastiglie rigorosamente non originali ( quasi sempre SBS) da quasi 20 anni, e non hanno mai fischiato. Hai montato tra la pastiglia e la pinza quella membrana adesiva? Se si non so cosa dire, se no allora può essere per quello. Per la rigatura del disco boh, magari sono pastiglie di mescola non proprio adatta al disco. Le prossime magari prova a prenderle a mescola morbida. Ciao e lamps :D
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  4. alberth56

    alberth56

    Iscritto:
    1236593673
    Messaggi:
    5.867
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Da come descrivi efficace la nuova frenata, sicuramente avevi le precedenti pasticche vecchie ed indurite, mentre le nuove hanno una pasta abbastanza aggressiva. Per i fischi, potrebbe trattarsi di un non perfetto piano d'appoggio delle pasticche sul disco che potrebbe essere leggermente incavato e pertanto necessita un po di assestamento con l'usura. Oppure è restato nella pasta delle pasticche qualche pezzettino metallico di qualche utensile o macchinario della lavorazione. In caso che persiste il fischio, o trovi incisioni sul disco, smonta le pasticche e con un cacciavitino togli il, o i residui lucidi che restano sulla pasta. Inoltre, su metallo esterno della pasticca, in contatto con il cilindretto della pinza puoi mettere della pasta apposita per non fare fischiare (si trova dai autoricambisti o meccanici). Comunque per un buon assestamento delle pasticche ai dischi leggermente usurati, si può arrotondare leggermente gli esterni della pasta con una lima o moletta, (usando sempre una mascherina antipolvere) in questo modo si assestano prima.
    Ciao
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  5. antonellov8

    antonellov8

    Iscritto:
    1241304418
    Messaggi:
    2.768
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    anche i miei dischi sono rigati anche se uso pastiglie originali,
    ma questo è dovuto all'impurita che si incastra tra disco e pastiglie
    (il sale o la sua polvere che tiri su in montagna puo' essere uno)
    per quanto riguarda il fischio quando freni prova a fare un paio di buone pinzate e vedrai che dopo non lo fa piu'

    ciao
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  6. puecherenrico

    puecherenrico

    Iscritto:
    1237230502
    Messaggi:
    3.855
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    sull'usura ha colto il segno chi ti ha detto che è dovuto alla mescola troppo dura della pastiglie. molti venditori consigliano di mettere pastiglie dure per aumentare la durata o chissà quali prestazioni ma se anche il disco non è di eguale resistenza finisce che si riga come è successo a te. quindi la cosa migliore è mettere le pastiglie sostitutive di concorrenza ma di durezza eguale.
    sul fischio:
    il sibilio che senti è dovuto non solo ad un effetto di sfregamento ma pure all'aria che passa nelle zone rigate. infatti se pinzi maggiormente l'impasto penetra nelle fessure e il sibilio sparisce.
    ma non è tutto...per lo sfregamento può essere dovuto dalle sbavature a bordo pastiglie.è buona norma da meccanico e da Fai Da Te carteggiare con abrasiva da r80 il bordo spigoloso delle pastiglie. anche se fino, può generare inizialmente delle fessure che creeranno dei sibilii in frenata.
    ma oramai se i dischi sono graffiati non ci sono soluzioni. i miei sono così perchè quando l'ho presa aveva pastiglie dure che li avevano rovinati e ora,anche se monto pastiglie normali fischia come un treno.ma a cambiare dischi non ci penso...costa troppo.

    ciao
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  7. gugfer

    gugfer

    Iscritto:
    1272800962
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao ragazzi.
    sono andato a recuperare le pasticche vecchie con le quali avevo fatto 13000 km e ho visto che a loro volta erano un pò rigate.
    I vostri consigli mi hanno un pò tranquillizzato. Ho confrontato i miei dischi con quelli di una hornet di un mio amico e al tatto mi sembramo simili.
    Gli consiglerò di iscriversi sul vostro forum così si prende un paio di vaffanculo anche lui :D
    Grazie per i vostri consigli. Vi aggiorno sugli sviluppi.
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  8. antonellov8

    antonellov8

    Iscritto:
    1241304418
    Messaggi:
    2.768
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    io ho montato esclusivamente pastiglie originali
    ma i dischi si sono graffiati gia' con quelle con cui mi è stata venduta.
    ma i dischi invece di sostituirli non si possono far rettificare?
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  9. puecherenrico

    puecherenrico

    Iscritto:
    1237230502
    Messaggi:
    3.855
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    rettificare significa togliere...togliere significa che si scaldano prima e più velocemente...il che si traduce in un usura maggiore delle pastiglie e una più facile ovalizzazione del disco stesso.
    se il problema è solo estetico e legato al sibilo senza intaccare le prestazioni io sconsiglio una retifica.
    in fondo lo spessore è quello che è già da originale. non come quello di un auto.

    ciao
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  10. drew0303

    drew0303

    Iscritto:
    1237212155
    Messaggi:
    12.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Ciao, benvenuto e 'fanculo.

    Per i freni proprio non saprei..... :D
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2010
  11. Kakugo

    Kakugo

    Iscritto:
    1268302596
    Messaggi:
    101
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Due cose.
    Innanzitutto il rumore non dipende dall'assenza di amianto ma dalla composizione del materiale d'attrito della pasticca, da quella del disco e da come si usano questi freni.
    Per farti un esempio BMW per la R1200GS ha a catalogo due tipi di pasticche dei freni: quello normale e quello per i clienti che riportano rumorosità nel freno anteriore. Entrambi ricambi originali, entrambi prodotti da Brembo ma differente composizione.
    Che dire ora delle rigature... se non c'è consumo eccessivo e i dischi non sono scalinati io non mi preoccuperei minimamente. Spesse volte quelle che sembrano rigature altro non sono che piccolissimi (ed innocui) danni da calore.
    Insomma, se la moto frena bene e non vibra lascia stare e tieniti i soldi.
     
    Ultima modifica: 3 Maggio 2010