[Tecnico] Guzzona... ma quanto mi bevi!?

[Tecnico] Guzzona... ma quanto mi bevi!? - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao!

    Allora, spinto dalla curiosità di sapere quanto mi consuma la vecchia, negli ultimi 1000 km mi sono scritto quanti litri di benza mettevo ad ogni rifornimento. L'anno scorso, senza fare dei conti simili, avevo notato che i 22,5 litri del serbatoio mi garantivano un'autonomia di circa 500 km.
    Volevo vedere se era confermata.
    Ecco la tabella, fresca fresca:

    [​IMG]

    Questi 1000 km li ho fatti tutti in extraurbano e, in minor misura, in città, senza superstrade o autostrade.
    Manca un dato, cioè che il 15 di Aprile avevo fatto 10 euro di benza a circa 292920 km. Per questo ho messo, nel totale, "1006km + ca 120".
    A parte questo, il risultato mi ha soddisfatto: mi aspettavo consumasse di meno, ma probabilmente l'anno scorso i 500 km del pieno li avevo raggiunti tenendo un ritmo più regolare.

    Come curiosità allego anche la pagina del catalogo 1973 relativa alla California, di cui si pubblicizzava un consumo di 6,5 litri ogni 100 km.
    Questo farebbe 65 litri ogni 1000 km, ovvero circa 15,3 km/litro. Un pò pochini rispetto a quanto ho verificato in questi giorni.

    [​IMG]

    E' stato divertente, ma adesso alla Guzzona la faccio riposare un pò :)
    Ciao!
     
    Ultima modifica: 25 Aprile 2016
  2. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Aggiungo che è un conto parecchio incompleto..... domani faccio il pieno e mi segno il chilometraggio, poi faccio 100 km, di nuovo il pieno e vediamo quanto consuma per 100 km :)
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  3. tinglemustdie

    tinglemustdie

    Iscritto:
    1367850933
    Messaggi:
    896
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ma è un'impressione mia o il conto non può essere considerato corretto?
    Mi spiego, se te inizi a segnarti km e benzina in una condizione non identica nelle due fasi estreme come fai a dire (se non con esagerati piu km e rifornimenti) l'effettivo consumo?
    Quanta benzina avevi quando hai iniziato nel serbatoio il 16? E quanta ancora il 25?
    Mi pare molto più sensata la considerazione fra pieno e pieno del secondo commento, anche se non serve che fai esattamente 100 km. Anzi basta ti segni tutti i rifornimenti fra un pieno e l'altro e i km dei due pieni, semplice efficace e piu veloce.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  4. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    I conteggi sul consumo hanno senso solo e se alla fine del primo rifornimento (da non considerare) e dell'ultimo hai la stessa quantità di benzina.
    E naturalmente il pieno è l'unico modo per avere una discreta certezza di avere "la stessa quantità di benzina".

    Altri conteggi possono falsare il risultato, anche di parecchio.

    (Ci sarebbe anche da considerare che quasi sempre il contachilometri è generoso in eccesso, da un minimo del 1% fino anche ad un 5-10%. Bisogna verificarlo con un gps, possibilmente su strada dritta)
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  5. Geo

    Geo

    Iscritto:
    1297937672
    Messaggi:
    6.306
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    E come ha detto Claiot, usa un GPS per calcolare la distanza (se hai uno spartphone ce l'hai gia') e calcola su piu' pieni.

    Meglio ancora, esci dal ventesimo secolo (dopo due decenni sarebbe anche ora) ed usa una delle innumerevoli app che puoi trovare gratis e che funzionano benone.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  6. tinglemustdie

    tinglemustdie

    Iscritto:
    1367850933
    Messaggi:
    896
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Comunque fossero anche conti ottimistici, una moto non-più-giovane, ancora nei suoi primi 500000km e pure cardanica facesse anche solo i 18km/L secondo me è tanta roba. No?
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  7. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao raga, non sono corretti i dati del primo post a meno che non si cancelli la prima riga (si cominci da 293035km, arrivato ai quali avevo circa 4 litri nel serbatoio), appena posso faccio la prova dal pieno con i primi 100 km, rifaccio il pieno e vedo quanto consuma :thumbup:

    Mi hanno parlato delle app..... del gps...........
    ma io non ho nè smartphone nè navigatore (anche se, incredibilimente, il gps sapevo adoperarlo anche abbastanza bene, fino a non molto tempo fa)

    Del resto devo solo avere un'idea di quanta strada posso fare con un pieno che sia un pò meno empirica del "guardo quanta benza c'è nel serbatoio prima di partire" o dei circa 500 km che ricordo dall'anno scorso...... :)
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  8. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Eh no!

    Visto che vuoi giocare, adesso giochiamo! :D

    Premesso che calcolare i consumi in questo modo dà risultati del tutto inattendibili, se utilizzassimo il vero metodo corretto di calcolo, ovvero ad ogni rifornimento si conteggia quanta benzina s'è usata e quanti chilometri si sono percorsi, dando per scontato che il livello del serbatoio DOPO il rifornimento sia lo stesso di quando si è iniziato a percorrere chilometri, allora il consumo della tua moto è esattamente quanto dichiarato dalla casa.

    Allego tabella esplicativa.

    P.S.: in futuro, se ci vuoi vendere la tua moto :D facci avere dei calcoli "da pieno" - "a pieno". Coi 10 o 20 euro per volta i conteggi non hanno senso....
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  9. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    sarà fatto capo! :thumbup:
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  10. Mastic

    Mastic

    Iscritto:
    1237220642
    Messaggi:
    5.766
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Io calcolo abitualmente il consumo del mio scooter.
    Faccio sempre il pieno fino all'orlo e azzero il contachilometri parziale.
    Cosa che mi ha consentito di scoprire un benzinaio dove il mio scooter consumava regolarmente di più. Ma anche un benzinaio (uno solo) dove consuma... meno!

    Per dire che la truffaldineria di alcuni benzinai va tenuta in conto quando si fanno questi calcoli.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  11. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ma questo è un discorso di ulteriore scrematura...
    Diciamo che quello che manca, in questo caso, è proprio la base: quando si fa l'ultimo rifornimento, occorre essere certi che la quantità di benzina nel serbatoio ritorni ad essere la stessa di quando si è iniziato il primo chilometro.

    Se poi tiriamo in ballo altri fattori, allora bisognerebbe anche considerare che il peso specifico della benzina e di conseguenza il suo volume sono fortemente influenzati dalla temperatura. In questi giorni con grandi sbalzi termici fare rifornimento al mattino presto o a metà giornata non è assolutamente la stessa cosa!

    P.s.: o meglio, non cambia tanto mattina o pomeriggio, quanto il fatto che il distributore abbia appena riempito la cisterna, sapendo che dalle raffinerie la benzina esce calda (=più litri rispetto al peso), oppure se la benzina nella cisterna ha avuto il tempo di raffreddarsi e dunque diminuire di volume.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  12. zeljko

    zeljko

    Iscritto:
    1262392589
    Messaggi:
    13.284
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    A tal proposito ho scoperto una cosa della Multistradina che non mi era mai capitato con nessun'altra moto: quando si consuma una gran parte della benzina dal "vero" pieno, diciamo oltre i 9 litri, il successivo riempimento alcune volte è gravemente imperfetto, nell'ordine dei 3-4 litri. Bastano 500 metri in marcia, con gli scuotimenti del caso, e la benzina si ridistribuisce omogeneamente. Questo fa sì che 3-4 litri "sembrino" scomparsi dopo un solo km dal presunto pieno.

    In alcune moto, tipo la SV e mi pare pure la CBR, lo scuotimento (da fermi o in movimento) è del tutto indifferente. In altre, come la GS o la FZS, in effetti quei due euro buoni, scuotendo la moto tra le cosce dal benzinaio, glieli fai entrare, ma non è che poi ripartendo lo scuotimento successivo ti faccia guadagnare altro spazio. Con la Multistrada, invece, a me scuotendola lì sul posto sembra cambiare pochissimo, ma poi bastano tre semi pieghe e un par di accelerate e frenate neanche troppo intense, e il livello crolla e ci stanno altri 3 litri e forse qualche spicciolo in più
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  13. Geppox32

    Geppox32

    Iscritto:
    1310733838
    Messaggi:
    6.838
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Minkia ma tre litri non sono mica pochi è?

    Spiegazione tecnica?
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  14. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Tre litri, o addirittura quattro, sono troppi.

    Spiegazione tecnica?
    Ipotizzo la forma del serbatoio non regolare, che durante il pieno intrappola (ovviamente nella parte superiore) delle bolle d'aria che non escono e fanno volume, poi con il movimento le bolle risalgono verso il tappo.
    Altre spiegazioni non ne vedo, se non (ma non dovrebbe comunque fare questo) un serbatoio con l'interno parcellizzato a nido di rondine, che anche in questo caso trattiene delle bolle d'aria. Non credo che serbatoi del genere siano usati sulle moto.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016
  15. Geppox32

    Geppox32

    Iscritto:
    1310733838
    Messaggi:
    6.838
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Ma infatti, che bollone d'aria enormi sono per fregarti "3 litri" di spazio!!!???
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2016