[Provata] Triumph Street Triple RS

[Provata] Triumph Street Triple RS - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Premessa 1: il contakm della moto segnava 0.1, ovvero 100 metri percorsi. Moto nuovissima, tutta da rodare.
    Premessa 2: non bisogna aspettarsi che le moto facciano cose per cui non sono state costruite. Ma se riescono a farle lo stesso, tanto di guadagnato.

    Totalmente dimentico della premessa 2 mi sono approcciato a questa Street Triple nuova di pacca, che sprizza aggressività da tutti gli spigoli benchè a me sia sempre piaciuta di più la Street a fari tondi.
    Seduta molto alta, ben caricata sul davanti, ginocchia lontane dalla bocca e alla fine del giro leggerissimo indolenzimento, più un fastidio che altro, al polso sinistro ed alla parte inferiore centrale della schiena.

    Giro la chiave, Angelo, il titolare della Triumph di Ancona, ormai mi conosce e mi lascia portare la moto fuori dall’officina. Il rombo è basso e sornione. Il manubrio affollato dei classici tasti, disposti in maniera un po’ “caotica”, anzi diciamo personale, ma tutti a portata di dita. Il display totalmente digitale ha i colori vivi, squillanti, ed i numeri grandi, e si legge bene anche in pieno sole. La mappa selezionata è “stradina”. Si, perché tra le varie mappe tra cui scegliere non ce n’è una che abbia scritto, che so, “Rain”, “Urban” o simili. Ci sono delle piccole icone. Quindi la mappa al momento è “stradina”. Più tardi la cambierò in “circuitino”.
    Soprattutto, la tacca della benza è vuota e la spia della riserva brilla gagliarda.
    Angelo mi da 10 euro e l’incarico di portargli la ricevuta del benzinaio.
    Parto.

    Moto amichevole fin da subito, motore che è corposo e pieno a tutti i regimi e a tutte le marce. Riesce a riprendere in sesta, a 50 km/h, in una salitona lunghissima senza alcun affanno.
    La posizione non stanca, anzi è molto naturale e mi ha permesso di integrarmi con la moto.
    Alla prima frenata col posteriore sono andato lungo, alla prima pinzata con l’anteriore quasi quasi mi capottavo. La disparità tra frenata posteriore, col comando che va pestato forte, e frenata anteriore, che basta guardare la leva per fermarsi, è tanta, e nel mio caso è dovuta al fatto che la moto è ancora tutta da rodare, come mi conferma Angelo. Anche per quel che riguarda i freni anteriori che fischiano.

    Il cambio è un qualcosa che mi ha stupito tantissimo, sin da subito: è morbido, preciso, le marce entrano con una leggera pressione del piede e a volte senza neanche bisogno di tirare la leggerissima leva della frizione. Un burro. Bellissimo.

    Questo fatto mi ha inizialmente spiazzato, perché credevo che anche questa Triumph si guidasse come le altre, ovvero mettendo la marcia buona per curvare veloce, pena uscire troppo lenti. Invece permette di snocciolare una curva dopo l’altra sempre con la stessa marcia, sempre con grande velocità, grazie alla pastosità del tre cilindri. Ma si può fare anche nell’altro modo, se a uno piace guidare così, perché come fai fai dalla curva esci sempre veloce.

    La velocità: in mappa “stradina” sono rimasto un attimo deluso, perché mi aspettavo che la moto andasse molto più forte. Intendiamoci, la potenza c’è e il passo è ottimo, con velocità nell’ordine dei x20 kmh. Semplicemente questa moto non è una supersportiva, ero io che mi aspettavo delle prestazioni diverse. Che poi, comunque, in mappa “circuitino” vengono fuori: la risposta al gas è molto più diretta e i giri salgono in modo decisamente più facile, e in sesta a 8.000 giri si è già a n13 kmh. Poi basta, perché lo specchietto destro non era registrato e già a una cinquantina di kmh prima mi si è rovesciato sul polso. Inoltre a quelle velocità la moto, pur stabilissima, restituisce l’impressione di essere appollaiati su un trespolo, che le mani debbano staccarsi dal manubrio, che il sedere debba scivolare dalla sella. In una situazione analoga sulla Monster che ho provato, non succedeva così. Insomma l’impegno psicofisico per me è stato enorme, e mi ha suggerito di tornare a più miti velocità.

    Più miti, ma non per questo meno divertenti. La moto nei curvoni veloci è una spada, assetto neutrale, e si scompone solamente, com’è ovvio, sulle voragini o sulle scellerate giunzioni dell’asfalto. Tuttavia riacquista subito compostezza e la traiettoria non ne è inficiata. Buona luce a terra, che permette di sentirsi pilotoni piegando molto. Un tantino di guida di corpo necessaria nei cambi di direzione più veloci, dove la moto richiede di essere tirata su e poi inclinata da quell’altra parte, con un bel lavoro di busto e braccia che comunque fa parte del gioco.

    Insomma: questa moto non è una supersportiva ma permette di andare comunque molto forte e, soprattutto, di divertirsi nei curvoni veloci, dove da il meglio, e nel misto stretto, dove cambio e maneggevolezza le fanno assumere una grande personalità. Può andare fortissimo perché la cavalleria è tanta e l’erogazione sempre pronta, ma non ne vale la pena. Il divertimento è un altro. La posizione di guida è comoda e la moto ben rifinita.

    Grazie Triumph! Grazie Angelo!!!

     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  2. angu1973

    angu1973

    Iscritto:
    1316704605
    Messaggi:
    8.657
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Bravo Mauro, finalmente hai cominciato a provare moto :D :D
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  3. desmoale75

    desmoale75

    Iscritto:
    1238007428
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    non la provo per non indurmi in tentazione :D :D :D
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  4. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Ecco!

    5 stelle e un bravo!
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  5. meck77

    meck77

    Iscritto:
    1248377143
    Messaggi:
    162
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    io invece sì: in tentazione mi ci voglio indurre :D
    stasera ritiro la mia dal tagliando e vedo di fare un giro con la RS grigia demo che hanno lì bell'è pronta.
    Vedo solo quanti km ha su, se ne ha 0,1 come quella di Mauro aspetto che maturi chilometraggi più lunghi perchè alla tripla sono affezzionato e la voglio strapazzare solo quando è un po' rodaggiata. Anche perchè se è una evoluzione del motore della mia, il meglio lo dà dai 7-8000 giri in su; voglio sentire se urla anche questa :p
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  6. desmoale75

    desmoale75

    Iscritto:
    1238007428
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    fai benissimo, poi però deciditi se questa o la Hypermotard :)
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  7. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Odio questa situazione che mi ha sempre tenuto lontano dalle nude e dagli aquiloni
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  8. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Grazie raga :suitta
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  9. multistrangola

    multistrangola

    Iscritto:
    1241302996
    Messaggi:
    2.592
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Finalmente una moto con cui non devi fare manovra per fare una curva :D
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  10. meck77

    meck77

    Iscritto:
    1248377143
    Messaggi:
    162
    "Mi Piace" ricevuti:
    0


    fai benissimo, poi però deciditi se questa o la Hypermotard :) [/quote]

    Eh a trovarla una demo di una Hyper!!! Forse a Borgo Panigale...

    La RS la provo solo per curiosità, da fermo ci son già salito e il ginocchio ha cominciato a ringhiare :D
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  11. dolfy

    dolfy

    Iscritto:
    1240867584
    Messaggi:
    2.716
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sigh!

    La FAAC ha perso il suo specialista!!! :D :D :D

    Bella moto, sto valutando un usato per mia figlia.

    Lamps
    Il Dolfy
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  12. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Vieni a Firenze e ne trovi quante ne vuoi,sabato ce ne erano 6 di tutti i tipi,dal MTS all'Hyper,al Monster, Diavel e Scrambler,oltre l'SS
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  13. meck77

    meck77

    Iscritto:
    1248377143
    Messaggi:
    162
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    potrei buttarla lì alla famiglia, gita a Firenze con visita agli Uffizi, è passato tanto tempo dall'ultima volta... il più sarà giustificare perchè mi porto dietro casco e giubbino da moto :D

    scherzi a parte è un po' fuorimano. E devo incastrare il tutto con il lavoro, che da questo periodo fino a d autunno mi porta a stare fuori casa molto spesso.
    Ma non dispero, il conce sta provando di convincere il suo meccanico (che ce l'ha bianca con telaio rosso, bellissima :love ) a prestarmela, vediamo ;-) Mentre mi ha già assicurato che quest'anno una hyper demo non ce l'avrà: ha già dovuto fare troppe demo per modelli nuovi :rolleyes:
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  14. Tomas84!

    Tomas84!

    Iscritto:
    1372025730
    Messaggi:
    900
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ma la foto azzurrina dov'è?!?
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017
  15. Mauro Fiorentini

    Mauro Fiorentini

    Iscritto:
    1346846680
    Messaggi:
    2.497
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Eh Azzurrina oggi non c'è.......... mi sono ricordato sotto casa che non avevo fatto la foto :D
    Magari rimedio nei prossimi giorni, vediamo.
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2017