Principiante Impanicata

Principiante Impanicata - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Utente_2698296950

    Utente_2698296950

    Iscritto:
    1600758938
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buon giorno a tutti !
    Sono nuova nel mondo delle 2 ruote, sin da piccola le ho sempre guardate con ammirazione ma non ho mai nemmeno sognato di avvicinarmi a questo mondo, per timore.
    Ora, a 25 anni, ho deciso di provare, ho la patente B e mi piacerebbe prendere la A e comprare la mia prima "moto" (pensavo a una 300 cc)
    Il punto della situazione é che sono letteralmente terrorizzata ma allo stesso tempo, in egual modo, affascinata...
    Non sono sicuramente appassionata di moto, ma mi piacerebbe entrare in questo mondo per vedere se in futuro questa ammirazione potrebbe diventare passione.
    Nella mia vita ho guidato solo tre volte un cinquantino e BASTA, quindi non sono alle prime armi sono proprio sotto zero !!!
    Ieri sera ad esempio, ho provato uno scooter e sinceramente mi sono trovata a disagio, non riuscivo a regolare bene la manopola del gas, avevo il timore di perdere l'equilibrio in frenata, insomma, in poche parole, non é stata un'esperienza piacevole...
    Il mio dubbio principale é se con la "vena da motociclista" ci si nasce, oppure se tutti voi, come me, alle prime volte vi siete sentiti estremamente impacciati...
    E magari, se ne avete, qualche consiglio al volo per una povera e dubbiosa novellina, come iniziare, da cosa, ecc... !
    Abbiate pietà Hahaha
     
  2. nicolamn

    nicolamn

    Iscritto:
    1298996915
    Messaggi:
    1.138
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    dato che la B ce l'hai mi verrebbe da consigliarti di iniziare con un 125.
    Ti direi scooter innanzitutto, ma potrebbe andar bene anche una con le marce a sto punto.
    Per contro se vuoi prendere la patente A2 e pensi di appoggiarti ad una scuola guida poi la una moto dove farti fare pratica ce l'hanno.
    A 25 anni potresti anche dare la A3 senza limitazioni, ma lascerei perdere dato che dovresti dare la pratica solo con una moto di almeno 600cc e minimo 180kg.
    Ovviamente nulla ti vieta di prendere la 300 che desideri ed intanto impratichirti col foglio rosa.
     
    A Utente_2698296950 piace questo elemento.
  3. aquilasolitaria

    aquilasolitaria

    Iscritto:
    1237205161
    Messaggi:
    9.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Lascia perdere le 2 ruote ... non la consiglio a nessuno .....
    E' come se qualcuno mi dicesse :- "voglio provare a fumare ... mi affascina la sigaretta" .... Lascia perdere ...
    Ci sono altre passioni nella vita ............
     
  4. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.981
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    io come suggerito, ti consiglierei di partire da uno scooter 125, perchè se già trovi difficoltà lì,inutile andare avanti con uno a marce,dove mentre deve tenere l'equilibrio,frenare, devi anche usare il cambio e la frizione .....
     
  5. nicolamn

    nicolamn

    Iscritto:
    1298996915
    Messaggi:
    1.138
    "Mi Piace" ricevuti:
    15
    diciamo che le passioni sono altre, perchè spacciare per passione per la moto l'andare a spasso al massimo può essere passione per il turismo.
    passione per la moto è usarla moto al massimo che permette.
     
  6. aquilasolitaria

    aquilasolitaria

    Iscritto:
    1237205161
    Messaggi:
    9.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Ribadisco, per i duri di comprendonio, che .....Ci sono altre passioni nella vita ............in alternativa alla passione MOTO ... motoGP ...mototurismo ...ecc. ecc. insomma alla moto ... alle due ruote ...
     
  7. viperello0109

    viperello0109

    Iscritto:
    1238519207
    Messaggi:
    4.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    In genere con quella vena ci si nasce, magari non sapendo di averla (tipo Biaggi) o ereditandola dalla famiglia (tipo me).
    Estremamente impacciato mi ci sono sentito sempre, ma ogni volta (o quasi) il piacere di stare in moto, la voglia di andarci era più forte di tutto il resto.
    Se non hai questa voglia, passione e senza la goduria che ti spinge a salirci e sovrastare tutte le altre sensazioni negative, compresi i bozzi che ti farai cadendo, forse è il caso di lasciare perdere.

    Se vuoi davvero cominciare, scegli una moto bassa e facile, tipo Suzuki GN250, da spenderci poco così sia che tu decida di continuare e sbatterla per terra ogni tanto o smetterla subito dopo averci fatto 500mt, almeno non ci smenerai troppi soldi.

    My just 2 cents.
     
    Ultima modifica: 25 Settembre 2020
    A aquilasolitaria piace questo elemento.
  8. katmai

    katmai

    Iscritto:
    1247513750
    Messaggi:
    1.623
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Beh se sta qui e si è posta il problema mi pare ovvio che sia attratta dalla cosa. E la moto oh, resta pur sempre un mezzo a motore per andare in strada, non è che dobbiamo nascere Biaggi o essere travolti dalla passione per usufruirne. Per comprare una bici ed andarci non è che bisogna essere Armstrong, la vita dovrebbe essere un pò più semplice, almeno in questo. Ho voglia di provarci, che male c'è.
    Per me non esiste essere umano che non si possa definire impacciato quando si approccia ad una nuova pratica per cui.. vai tranquilla
     
    A Utente_2698296950 piace questo elemento.
  9. viperello0109

    viperello0109

    Iscritto:
    1238519207
    Messaggi:
    4.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Avevo inteso si stesse parlando di passione, quindi di usare la moto in un certo modo che non fosse cerco-un-mezzo-per-andare-da-A-a-B-traffic-free
     
  10. katmai

    katmai

    Iscritto:
    1247513750
    Messaggi:
    1.623
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Non capisco perché si debba andare da Biaggi a scooter evitando accuratamente tutte le posizioni intermedie, che poi magari esistono. Per me la moto è tante cose, che convivono. Proprio perché mio nonno andava in moto e mio padre ci va tuttora (a 75 anni), quindi sono cresciuto pensando che le motociclette fossero un oggetto di casa, qualcosa di familiare. Era normale "prendere la moto", mentre non lo era "fare le gare in moto", o perlomeno era lo straordinario, non l'ordinario.
    Magari però la mia è un'esperienza non troppo comune, non saprei. Però ancora oggi vedo la motocicletta come un oggetto "utilizzabile"
     
    A fm125, caes73 e Utente_2698296950 piace questo elemento.
  11. fm125

    fm125

    Iscritto:
    1240221303
    Messaggi:
    87
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sono rimasto con la curiosità: la moto l'hai comprata?
    :emoji_blush:
     
  12. aquilasolitaria

    aquilasolitaria

    Iscritto:
    1237205161
    Messaggi:
    9.270
    "Mi Piace" ricevuti:
    126
    Forse è "impanicata" anche nello scrivere ...........