PERDITA DI BENZINA A FREDDO, 125cc

PERDITA DI BENZINA A FREDDO, 125cc - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Utente_2771779459

    Utente_2771779459

    Iscritto:
    1641974930
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buongiorno a tutti,
    sono Andrea ed è un piacere interagire con voi!

    Premessa, alla veneranda età di 32 anni, dopo una vita passata sulle quattro ruote, per fronteggiare il traffico milanese le ho dimezzate e sono passato per la prima volta alla guida di uno scooter:emoji_heart_eyes: (CHE FIGO!)!

    Ho impiegato un po' di mesi per trovare un buon usato e credo di aver fatto una buona scelta per qualità e prezzo.

    Ho acquistato un Agility RS 125, che dal punto di vista delle prestazioni devo dire è che è molto soddisfacente.
    Anche con questo freddo glaciale, parte benissimo e non mi da alcun problema durante il tragitto da casa a lavoro.
    L'ho revisionato ed ha passato senza problemi i test.


    Ma andiamo al PROBLEMA:

    Se a livello di prestazioni, in marcia non ho nulla da eccepire, mi sono capitati degli eventi quando lo scooter è fermo.
    In particolare, ho avuto almeno in quattro occasioni una brutta sorpresa, ovvero la perdita di benzina, sommariamente individuata nella parte interna centrale, poco distante dalla ruota posteriore, che trasborda un po' in tutte le zone circostanti tale da lasciare sul pavimento 2/3 gocce.

    Le prime due volte, questa perdita è avvenuta l'indomani di due pieni forzati,
    Infatti in entrambi i casi, a circa 3,60 € di benzina, la pompa si bloccava.
    Nel primo caso ho forzato un po' alla volta fino a 5€ e nel secondo, il benzinaio ha pensato bene di arrivare a 6€.
    Il mezzo nel giorno successivo ha perso.

    In altri due, casi ha cacciato un po' di benzina senza l'espediente del pieno.

    Mi sono recato alla Kymico e mi hanno detto (senza controllare il mezzo) che avevo inserito troppa benzina e che non dovevo fare affidamento all'indicatore quando mi diceva che fossi in riserva (!?).

    Ovviamente questa risposta non mi ha soddisfatto, anche perchè, negli altri due casi, non avevo fatto il pieno e l'indicatore mi indicava mezzo serbatoio.
    E soprattutto, il mezzo odora spesso di benzina in prossimità del tappo, anche a sella chiusa.

    Ora:
    io sarei giunto a queste considerazioni:
    1. Non credo che trattasi di una perdita da lesione (del serbatoio ad esempio) in quanto dovrebbe essere costante e soprattutto dovrebbe svuotarmi il serbatoio quando ce l'ho fermo troppo tempo.
    2. Leggendo un po' in giro potrei ipotizzare che trattasi del galleggiante che probabilmente si incanta di tanto in tanto (parlo dello spillo) aspirando più benzina rispetto a quella necessaria. E sarebbe probabilmente anche causa della cattiva segnalazione del livello della benzina (può mai essere che a riserva, con 3,60 riempio il serbatoio? (da internet leggo una capacità di 6 litri!).
    3. Probabile anche qualche guarnizione.

    Sono andato da un altro meccanico, anche lui mi ha chiesto di monitorare e prendere casomai appuntamento per un controllo, inizialmente minimizzando il problema :emoji_bow:

    Secondo voi cosa rischio?
    Cioè, al massimo quale altro problema potrebbe essere?
    Galleggiante e guarnizioni mi parrebbe "cosa da poco", ma rischio di entrare in un vortice senza fine come spesso capita?

    Grazie mille per il supporto e perdonatemi il povero tecnicismo!

    Andrea.
    ,