Passaggio da Ducati 1299S ad Aprilia RSV4 1100 Factory, differenze

Passaggio da Ducati 1299S ad Aprilia RSV4 1100 Factory, differenze - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    Riepilogo caratteristiche tecniche principali:

    RSV4 217cv-122nm-177kg-sospensioni ohlins manuali-freni brembo stilema

    1299S 197cv-145nm-166,5kg-sospensioni ohlins semi attive-freni brembo-fari a led


    A livello di estetica e rifiniture la 1299S non ha rivali.

    Probabilmente oggettivamente è la moto più bella prodotta ed ogni particolare è curato e rifinito in maniera eccellente.

    Vittoria senza se e senza ma per la Ducati da questo punto di vista.

    [​IMG]

    Entrambe hanno una dotazione tecnica di altissimo livello sia come sospensioni, freni ed aiuti elettronici.

    Le sospensioni ohlins si equivalgono come qualità ma quelle elettroniche sono molto comode sopratutto in pista perchè sono già pronti e via mentre quelle meccaniche richiedono nozioni e tempi maggiori per essere settate a dovere(che io non ho).

    I freni sono eccellenti per entrambe, le migliori in commercio.

    Quelle della RSV4 sono le ultime uscite, le brembo stylema, ma comunque sono entrambe favolose.

    Gli aiuti elettronici sono tanti per entrambe anche se quelle dell'Aprilia sono più regolabili e tarate meglio.

    Volendo con il DDA+ e il V4 MP si possono sbloccare telemetria e funzioni aggiuntive.

    Quello Aprilia è ancora più completo e si può regolare ogni parametro curva per curva o zona per zona di un tracciato.


    Veniamo al succo della comparativa.

    Come si comportano nella guida su strada?

    La 1299S ha tanta coppia, questo aiuta molto in salita ma la guida è più faticosa.

    Ha un anteriore pesante che rende le pieghe più lente, fisiche e meno efficaci(tralasciando il fermone che c'è sopra ovviamente).

    Il motore scalcia sempre, quindi è difficile fare una curva pennellata, rotonda e in città è un continuo accellerare e chiudere il gas, faticosa.

    La RSV4 invece si butta in piega da sola.

    Nonostante un peso maggiore ha un avantreno davvero leggero, le pieghe basta pensarle che la moto le accompagna.

    Il motore è godibile fuori città ma anche in città perchè ha una erogazione lineare e prevedibile.

    Il maggiore peso si avverte solo da fermo, spostarla è più faticoso che spostare la 1299S.

    Il bicilindrico è un cavallo imbizzarrito.

    Non vuole andare a spasso, vuole essere tirato.

    Se vai piano lui scalcia, alzi la marcia e singhiozza, se abbassi lui chiede di aprire il gas.

    Le curve devi spigolarle perchè se cerchi di fare una curva rotonda lui ti toglie feeling dandoti un calcio nel c@lo appena riapri il gas.

    Con l'Aprilia questo non succede.

    Apri il gas e lo mantieni docile per tutta la curva, se deci riaprirlo a metà curva non ti devi preoccupare di ricevere un calcio nel sedere, lui dà il gas in maniera morbida.

    La 1299S va domata, la RSV4 va guidata.

    Alcune piccole considerazioni, gli specchietti della 1299s non ti facevano vedere una mazza, dovevo continuamente spostare la testa per vedere qualcosa, quelli della rsv4 ti fanno vedere tutto.

    Il display è più grande in quello ducati ma sotto il sole è poco visibile mentre quello dell'aprilia è molto più visibile e con una inclinazione che evita i riflessi del sole.

    La panigale scalda molto a livello di palle ed interno coscia mentre la factory scalda molto ginocchia e polpacci, oltre alla mano destra perchè ogni tanto arrivano vampate di aria calda.
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  2. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Molto interessante, tutto giusto!
    Una cosa però non l'ho capita: in che senso la coppia di una Panigale 1299S aiuta di più in salita rispetto ad una Aprilia RSV4?
    La Aprilia fatica a riprendere dopo i tornanti?
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  3. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    Diciamo che sotto i 4000 giri la 1299s spinge forte, la rsv4 va tenuta un po su di giri altrimenti è un po vuota.
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  4. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Ma sotto i 4000rpm dove le fai girare ad entrambe ?
     
  5. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    In città, nel traffico, nei tornanti molto stretti o nei tratti di asfalto molto rovinato.
    Non sempre si può stare a oltre 80/100kmh.
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  6. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Allora hai sbagliato moto

    In entrambi i casi sono scenari che ai progettisti non sono passati nemmeno per l'anticamera del cervello dopo aver sciabolato una dozzina di Mumm per il prototipo preserie
     
  7. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    Ho solo descritto una caratteristica che si può verificare nell'uso su strada.
    Penso che sia molto interessante sapere come due moto concettualmente diverse possono comportarsi a regimi differenti(bassi, medi ed alti).
     
  8. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Sinceramente no, di come una sbk replica si comporta nel traffico o nei tornanti da prima non me ne può fregare una cippa e nel qual caso mi si assicurasse che una di queste sotto i 4000rpm è un gioiellino rivolgerei il mio portafogli altrove

    Che poi chissà quanti cicli fattto di test urbano avranno fatto, Valia e Pirro(domani glielo chiedo) con la 1299 oppure se quando la R&D di Aprilia hanno.deliberato le winglets avranno pensato alla stabilità nelle rotatorie
     
    Ultima modifica: 11 Luglio 2019
  9. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    A te può non interessare, ad altri si.
     
  10. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.127
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Ad altri che sbagliano moto, il parametro commuting urbano.da quando in qua è stato preso in considerazione come parametro valutativo di una SBK replica?

    Premesso che oggi una 1299s è uno scooter rispetto ad una 888sp...o una Stinger
     
  11. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    L'uso su strada è fondamentale per chi la moto non la usa solo in pista.
    Basta viaggiare ogni fine settimana in moto ed andare su per i passi per vedere quante sportive ci sono in giro.
    è pieno.
     
  12. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.714
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Mi intrometto, quoto un pò entrambi, è vero che sui passi vedi moto di ogni tipo, ma quà a parer mio (da amante poi del made in Italy) parliamo delle migliori moto in assoluto per uso pista,e nonostante i miracoli tecnologici sul peso,elettronica, erogazione ecc... puoi vederle in città o sui passi, ma sfruttate dallo 0 al 10 %, hanno molto poco senso su strada, in generale,secondo me, moto del genere.
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  13. numbers_dont_l1e

    numbers_dont_l1e

    Iscritto:
    1484096685
    Messaggi:
    31
    "Mi Piace" ricevuti:
    12
    Una mia recensione per l'uso stradale è una cosa da non confondere con l'utilizzo per cui sono nate.
    Ovvio che i loro ambienti sono le piste.
    Come una moto da cross è lo sterrato.
    Questo penso che anche un bambino lo abbia capito.
    è giusto, quando si recensisce una moto, valutarne anche i 3 aspetti del comportamento del motore: ai bassi, ai medi ed agli alti regimi.
    I primi due possono tornare comodo per chi usa la moto in strada.
     
  14. desmofuzz

    desmofuzz

    Iscritto:
    1237204371
    Messaggi:
    5.987
    "Mi Piace" ricevuti:
    18
    Era molto meglio Shapalman:emoji_sunglasses: Logan, falla finita!
     
    A EnzoGabba piace questo elemento.
  15. desmofuzz

    desmofuzz

    Iscritto:
    1237204371
    Messaggi:
    5.987
    "Mi Piace" ricevuti:
    18
    Aaaaaaahhahhaaaarggg!..:emoji_laughing:questa mi era passata, ma comprati una AT,
    e lascia stare le SS.

    Marco, però sei una sagoma :emoji_upside_down: