MOTO IDONEA PER PATENTE A DA PRIVATISTA

MOTO IDONEA PER PATENTE A DA PRIVATISTA - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Utente_2055531145

    Utente_2055531145

    Iscritto:
    1579161890
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buongiorno! Vi scrivo per capire se mi potete aiutare. Dovrei fare la patente da privatista ma mi dicono in motorizzazione che la mia bmw f 750 gs non è idonea per questioni di peso. Considerate che da scheda tecnica il sito BMW riporta peso a vuoto in ordine di marcia 224 Kg con serbatoio pieno . Mi potete dare una mano? Ho 39 anni , quindi non ho limiti x potenza. Dicono che la massa a vuoto secondo loro si calcola con la seguente formula tara - ( liquidi + peso conducente di circa 75 kg ) . Difficilmente le moto delle scuole guida rientrerebbero nei 180 kg minimi previsti anche perché la moto utilizzata dalla scuola guida con la quale ho già provato 2 volte l'esame ( ahimè si....sono imbranato , bocciato sui birilli ) pesa da foglio di circolazione meno di 200 Kg. Il peso va calcolato al netto del conducente secondo la normativa. 45 minuti di discussione senza senso con i dirigenti della motorizzazione . Scritto a motorizzazione di regione vicina che mi ha risposto con una tabella in copia dalla gazzetta ufficiale dopo mia richiesta diretta di idoneità per utilizzo della moto in questione ( inviando la carta di circolazione ). Una ulteriore motorizzazione di altra regione che mi dice altra cosa strana : le scuola guida hanno idoneità differenti per le loro moto . Vorrei risolvere con le buone senza ricorrere ad avvocati o altro . Se li faccio incazzare rischio nuove bocciature a priori magari per cazzate . Se potete vi prego datemi un suggerimento.
     
  2. Utente_2055531145

    Utente_2055531145

    Iscritto:
    1579161890
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    scusate... mi do risposta da solo ... tra una telefonata e l'altra ho capito l'arcano ... magari la cosa tornerà buona a chi si troverà nella mia stessa situazione in futuro .
    i dati di omologazione a livello italiano ( dal registro omologazione a cui hanno accesso solo dalla motorizzazione ) risulta una TARA di 224 Kg . come detto sopra la TARA equivale a MASSA A VUOTO + 75 kG ( + i liquidi in teoria ) . Peccato che il peso in ordine di marcia dichiarato dalla casa costruttrice è proprio di 224 Kg ... quindi facendo in calcoli a ritroso per rilevare la MASSA A VUOTO ( che per l'esame di guida deve essere di almeno 180 Kg ) partendo dalla tara di 224 si arriva ad un valore inferiore alla normativa.
    QUINDI ... casino combinato o da organismo centrale in fase di registrazione o da casa madre in fase di comunicazione dei dati....
    ennesimo casino all'italiana ( per fortuna con conseguenze assolutamente irrilevanti ) da cui per uscire bisogna diventare matti .
    in tutto questo devo ringraziare le persone che ho trovato nei vari uffici che tutto sommato , a fronte di una mancata soluzione del problema , si sono dimostrati disponibili ad ascoltarmi . Almeno , nel problema, con un po' di educazione si è riusciti a capire dove stava il casino .