La Panigale

La Panigale | Pagina 6 - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Verissimo, per iscriversi alla SBK si devono immatricolare almeno (mi pare) 3500 esemplari.
     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2013
  2. calus

    calus

    Iscritto:
    1251369649
    Messaggi:
    6.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    sono un po confuso...
    il Titanio come hai scritto ha un modulo di un 30 percentop piu basso dell''acciaio, pesando im media la meta' ( a parita di volume). Come resistenza a fatica e limite elastico sta messo molto bene, meglio di magnesio e alluminio, e con la miriade di leghe disponibili e' uno dei metalli con cui si puo fare davvero di tutto. Infatti si fa dall'aerospazio al ciclismo, alle protesi appunto.

    Il modulo eastico specifico e' poi dannatamente buono.

    La sfortuna e' che e' un materiale caro, per le sue caratteristiche di anticorrosione del materiale puro (poi trattamenti superficiali e leghe varie lo sporcano un bel po), ma resta una spanna sopra meccanicamente a tutti i materiali strutturalmente usati in automotive industry. Il magnesio in se, e' di una fragilita incredibile, ci puoi giusto fare un mezzo da 60 mila euro, leggerissimo e che non garantisce certo durata eterna. I cerchi in magnesio sono al limite della sicurezza e di certo dopo un po meglio cambiarli (per via del fatto che sono in movimento e urtano in continuazione qualcosa)

    Non dimentichiamoci che l'allumio (non aeronautico) e' usatissimo perche', seppure scomodo in fase di saldatura, ha un prezzo molto basso, e' leggero e per formabilita e' molto buono.

    La vera fortuna dell'alluminio e' che e' il momento d'inerzia, in una struttura, che determina in gran parte le rigidezze torzionali e assiali di un telaio o di un cerchio.

    Un telaio in allumio o lo fai scatolare o si piega, o ne devi usare un bel po, con l'acciao puoi fare quei bei tralicci che tanto ci piacciono, o delle culle chiuse, col titanio potresti farci entrambe, ma spendendo molto di piu.

    Con opportune accortezze, che ancora non capisco le case non adottino, potrebbero creare telai e forcelloni in titanio con scarico e serbatoi inclusi, estremamente leggeri e vabbe, cari.

    Spero non sia stato troppo noioso e se ho detto cazzate per favore fatemenlo notare prima che mi licenzino! ;-)

     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2013
  3. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Per farla semplice.
    Se fai un traliccio in acciaio e uno in Titanio con le stesse caratteristiche geometriche, avranno la stessa resistenza, ma a parità di sollecitazione quello in titanio flette quasi il doppio di quello di acciaio. Per ottenere la stessa rigidità o usi più materiale (ma perdi il vantaggio del peso), o crei una struttura con momenti d'inerzia più elevati. Fin qui credo che siamo d'accordo.
    Visto che lo spazio è quello che è, incrementare i momenti d'inerzia per incrementare la rigidità non è molto facile.
    Quindi finché si tratta della Naked NCR col motore del monster e telaio in titanio per un peso di 135 kg, che non deve girare in circuito e andrà in mano a gente che non solleciterà mai il telaio fino a rendere problematiche le flessioni e le torsioni il titanio fa figo, ma per le prestazioni non è la via giusta.
    L'alluminio e il magnesio sono più fragili, ma molto più leggeri (per i non addetti ai lavori 7.86 kg/dm3 l'acciaio, 4.7 il Titanio, 2.75 l'alluminio, il magnesio non so). A parità di peso puoi usare molto più materiale, e la rigidità incrementa con la quarta potenza del momento d'inerzia delle sezioni (sempre se non ricordo male). Quindi a parità di peso un telaio o un forcellone in alluminio sarà ben più rigido si uno in titanio, poi in caso di caduta un forcellone in alluminio scatolato si accartoccia, uno in titanio magari si piega e ritorna "in forma" grazie all'ottima elasticità del materiale, però finché la moto è in piedi non ha caratteristiche così interessanti.
    Insomma credo che il sunto sia che il prezzo che costa in più non dia altrettanti benefici.
     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2013
  4. desmoale75

    desmoale75

    Iscritto:
    1238007428
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    post doppio, sorry :oops:
     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2013
  5. calus

    calus

    Iscritto:
    1251369649
    Messaggi:
    6.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    per farla semplice:
    rapporto Modulo elastico/ Peso specifico:

    70/2.7=25.9 Aluminio strutturale
    205/8=25.6 Acciao inossidabile
    44/1.74=25.28 Magnesio
    110/4.4=25 Titanio
    tutti e 4 i materiali sono paragonabili, per prestazioni, significa che puoi trovare una soluzione progettuale con stessa resistenza torsio/flessurale, ma prezzo proporzionale al materiale e alle lavorazioni.
    dunque ecco perche acciao e' il piu economico, l'alluminio segue, poi titanio e magnesio (il piu caro)

    Ma ecco la differenza, non dimentchiamo che a dispetto dei suoi amichetti, ci sono leghe ti Titanio che hanno un rapporto E/rho di 44!! significherebbe farci un telaio con le dimensioni e i volumi di uno in acciaio (dunque molto piccoli, non quei 2 travoni delle CBR e delle Ninja) e sarebbe parecchio piu resistente, o potresti farne uno ben piu sottile, senza paura di flessioni eccessive, come giustamente sottolinei.

    Unito alle sorprendenti doti di resistenza al calore (che alluminio e magnesio legato non hanno), secondo me, se dovessero fare una moto davvero figa, e cara, lega di Titanio senza ombra di dubbio ;-)

    Le bici in Titanio sono leggere quasi come quelle in carbonio, resistenti a tempo , agenti atmosferici e soprattutto fatica ben piu dei tanto acclamati telai in carbonio, e alla fine costa pure meno. Ma nessuno se li fila. Questioni non tecnologiche immagino.

    Nameless, secondo te perche hanno fatto la panigale rr in magnesio?

    bella discussione,
    saluti!
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2013
  6. nameless

    nameless

    Iscritto:
    1237825046
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    La risposta è in quello che hai scritto.
    Prima di andare avanti voglio dirti che parlare con te di aspetti come questo è decisamente stimolante.
    Il modulo elastico è misurato a trazione. quindi in base a quanto hai scritto, barre della stessa lunghezza e massa dei materiali in esame, sottoposti allo stesso tipo di trazione, si allungano di misure del tutto analoghe. Il discorso diventa diverso quando però si parla di flessione e torsione.
    La rigidità a flessione è proporzionale al momento d'inerzia delle sezioni in esame. Il momento d'inerzia (lo scrivo ance se penso che tu lo sappia già, ma magari legge anche qualcun altro) si misura in mm^4, e si calcola moltiplicando ogni singolo elemento di una sezione per il quadrato della distanza con l'asse di riferimento.
    Facciamo un esempio pratico.
    Una sezione quadrata di 10 mm di lato ha un momento d'inerzia di 10^4/12=833.3 mm^4
    ne fai una barra lunga un metro di titanio e peserà 440g
    se la fai in magnesio che pesi il 30% in meno la sezione diventerà un quadrato con lato 13.64 e il momento d'inerzia 2889 mm^4!
    Se dovessimo calcolare la freccia (lo spostamento della punta della "trave") di queste due barrette incastrate rigidamente, a denominatore abbiamo 3EI, dove E è il modulo elastico del materiale, e I il momento d'inerzia della sezione.
    quindi:
    Titanio 3x110x833.3=275x10^3
    Magnesio 3x44x2889=381x10^3
    In pratica con il 30% in meno di massa ottieni anche il 38% in meno di freccia di flessione.
    Il discorso diventa diverso se si parla di resistenza invece che di rigidità, e di certo il titanio diventa decisamente competitivo, ma in un contesto in cui la rigidità la fa da padrona il magnesio risulta vincente.

    Riguardo al fatto cui accennavi del fare serbatoi in titanio integrati nel telaio credo che il problema principale sia l'accessibilità meccanica. In quasi tutte le moto si rimuove il serbatoio per la manutenzione del filtro dell'aria e delle candele, renderlo un pezzo unico renderebbe necessario ripensare alla distribuzione dei vari elementi all'interno di una moto, e non è che lo spazio abbondi.
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2013
  7. calus

    calus

    Iscritto:
    1251369649
    Messaggi:
    6.096
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ok benone!
    quello che scrivi e' puro vangelo, ma ecco che ho specificato, nellla graduatoria, il valore del TiAl che riporta un incredibile E/rho di 44.

    Quello fa la differenza. Pensa pesa un po piu dell'alluminio e resiste (a trazione) come l'acciaio.

    Le normali leghe di titanio costano troppo infatti, non si trovano manco, a sto punto alluminio tutta la vita, che va benissimo.

    Vorrei che fosse pero' chiaro che forma, irrigidimento e momento d'inerzia sono proprieta non del materiale, ma solo della sezione che un progettista assegna, ergo si puo progettare un telaio in tanti modi, con forme ottimizzate e studiate sulla rigidezza del materale e sulla resistenza a determinate (combinazioni di) azioni meccaniche.

    Il mio lavoro alla fine ;-)

    Le buell e la zzr1400 usano telai monoscocca con funzione capiente, certo non sono tra i piu comodi, ma almeno mostrano che si puo osare. Addirittua la buell ha forcelloni come serbatoi dell'olio! :shock:
     
    Ultima modifica: 28 Ottobre 2013
  8. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.989
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    http://www.insella.it/news/ducati-moto-giappone-nessun-rispetto-la-899-panigale


    sempre da loro creao questi scempi ....
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2014
  9. dbdbdbit

    dbdbdbit Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237221012
    Messaggi:
    7.828
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    In realtà non è esattamente come dice l'articolo.
    Durante la visita alla fabbrica a Borgo Panigale, ho visto diverse 899 e 1199 pronte per il Giappone, e montavano lo scarico che si vede nella foto. Non è un aftermarket, ma viene montato direttamente dalla casa madre per ottenere appunto l'omologazione,
    Mi hanno anche detto che è smontabile in 5 minuti, e che addirittura i concessionari, spesso è volentieri, consegnano le moto già "riconfigurate" come le nostre.
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2014
  10. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.989
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    ma non omologata da loro .......
    o perlomeno non rispetta a pieno il loro codice stradale
     
    Ultima modifica: 24 Gennaio 2014
  11. dbdbdbit

    dbdbdbit Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237221012
    Messaggi:
    7.828
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    No no, non lo rispetta per niente.
    Per essere regolare, l'orrenda protuberanza andrebbe mantenuta.
    Mi hanno solo detto che l'attacco alla bocca dello scarico originale è fatto in modo da poterla rimuovere agevolmente, a rischio e pericolo di chi lo fa...
     
    Ultima modifica: 24 Gennaio 2014
  12. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.989
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    ok .....comunque problemi loro che devono girare con quei tuboni
     
    Ultima modifica: 24 Gennaio 2014
  13. alberth56

    alberth56

    Iscritto:
    1236593673
    Messaggi:
    5.867
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Come girare bene a Vallelunga, segue video con istruzioni :D:
    http://www.gpone.com/2014040413132/Canepa-nuovo-motore-per-la-Ducati-EVO.html
    Che Gran manico il Canepa!!

    Ciao
     
    Ultima modifica: 5 Aprile 2014
  14. dolfy

    dolfy

    Iscritto:
    1240867584
    Messaggi:
    2.716
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Merda, a vederlo sembra estremamente facile. :evil: :evil:

    Poi la Volta che vai in pista ti passano sulle orecchie anche quelli con le duemmezzo e ti va bene se riesci a tenere dietro gli :-(sputer! :-(

    Onore a chi in pista ci sa andare!

    Lamps

    Il Dolfy
     
    Ultima modifica: 5 Aprile 2014
  15. alberth56

    alberth56

    Iscritto:
    1236593673
    Messaggi:
    5.867
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Da gpone:
    http://www.gpone.com/2014040513140/DucatiSBK-da-podio-grazie-anche-alla-MotoGP.html
    Ciao
     
    Ultima modifica: 5 Aprile 2014
// outbrain