La Garanzia esiste!!!!

La Garanzia esiste!!!! - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Utente_2140304079

    Utente_2140304079

    Iscritto:
    1601714405
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buongiorno vi scrivo perché ho bisogno di un consiglio da chi é più esperto di me.
    Ho acquistato un tricity yamaha 125 semi nuovo con 4200km del 2018 presso un concessionario honda,quindi é in doppia garanzie, premetto per offrire la miglior sicurezza di guida alla mia ragazza.
    Bene dopo circa 10 giorni su una strada senza buca alcuna perdo il controllo a circa 40 km orari (riportando danni fisici e ringraziando il mio angelo), be quando mi mi tiro su dalla caduta, mi accorgo dei danni e di questo danno particolare, una rottura della forcella netta in due parti. Sono andato alla concessionario dopo essermene stato una notte in ospedale con tanto di referto e prognosi do 10 giorni con vari traumi, e li ho resi partecipi della vicenda chiedendogli di Fare autocritica, ho dovuto portare a mie spese il mezzo al concessionario, bene non ne hanno voluto sapere e secondo loro devo pagarmi i danni da solo, perche potrei aver impattato contro un muretto o non so cosa, (senza riportare altri danni meccanici disco e altri componenti cosa assurda) Vari meccanici mi dicono il contrario e mi consigliano di intraprende una causa sia con il concessionario che con la casa madre Yamaha, perché sembra un cedimento strutturale!!! Quindi vorrei avere un consiglio da voi. Con la speranza che magari risponda anche un perito meccanico, io mi sento truffato e anche miracolato perché non avevo protezioni, solo il casco. Cosa faccio?
     

    Files Allegati:

  2. STC0303

    STC0303

    Iscritto:
    1238488170
    Messaggi:
    834
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Un esame approfondito del pezzo fatto in un laboratorio potrebbe appurare su trattasi di rottura fragile o a fatica e se c'erano difetti di fabbricazione nel pezzo.
    Esame che immagino venga a costare qualche centinaio di euro, a meno di non avere un amico che lavori in un laboratorio di metallografia..
    Se dall'esame viene rilevato il difetto nel pezzo o (mi sembra assai difficile) una carenza di dimensionamento dello stesso in fase di progetto, dovrebbe essere abbastanza facile farsi riconoscere la sostituzione del pezzo in garanzia.
    Per quanto riguarda gli altri danni fisici e materiali credo che dovrai fare una causa.
    Valuta tu se il gioco vale la candela.
     
  3. Utente_2140304079

    Utente_2140304079

    Iscritto:
    1601714405
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ok come pensavo anche io, ma se a causa di quella rottura io sono caduto danneggiando sia la moto che la mia persona, chi paga la concessionaria o la casa madre Yamaha?
     
  4. Utente_2140304079

    Utente_2140304079

    Iscritto:
    1601714405
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0