La "bravata" di Niccolò Canepa

La "bravata" di Niccolò Canepa - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. angu1973

    angu1973

    Iscritto:
    1316704605
    Messaggi:
    8.657
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Visto che se ne parla da diversi giorni:

    "Il pilota Superbike Niccolò Canepa (impegnato questo fine settimana nel round malese del Mondiale SBK) dovrà comparire davanti al Giudice di Pace di Firenze perché imputato del reato di lesioni personali colpose. Durante una sessione di prove libere amatoriali, svoltesi sul tracciato del Mugello il 23 settembre 2013, il campione genovese avrebbe – senza volerlo, stando all’imputazione – azionato la leva del freno anteriore della moto guidata da Davide Cappato, facendola ribaltare in avanti tra la curva Poggio Secco e la Materassi.
    Vi proponiamo il filmato acquisito dalle telecamere a circuito chiuso del tracciato toscano e ora tra le “carte” del processo. Le immagini mostrano chiaramente un pilota che stacca la mano sinistra dal manubrio e che colpisce poi la leva del freno anteriore della moto che si trova al suo fianco, una Suzuki GSX-R 1000. Di questo “incidente” ha fatto le spese Davide Cappato, che nell’impatto a terra ha riportato la frattura della clavicola, ma che fortunatamente viene solo sfiorato dalla Triumph di un terzo pilota che sopraggiunge.
    L’udienza è fissata il 30 settembre 2015 presso il Giudice di Pace penale di Firenze."


    Testo da Motociclismo http://www.motociclismo.it/niccolo-canepa-citato-a-giudizio-per-lesioni-personali-colpose-dopo-un-crash-al-mugello-moto-62594

    Bisognerebbe capire il motivo di questo gesto, certo che se fosse stato uno scherzo o un dispetto l'ha combinata grossa, a rischio di ammazzare qualcuno.

    Una bella punizione esemplare e gli passa la voglia
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  2. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.989
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    Come dici, da capire cosa c'è dietro questo gesto ......bà
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  3. nic0402

    nic0402

    Iscritto:
    1237327397
    Messaggi:
    4.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    qualunque cosa ci sia dietro un gesto del genere a mio vedere NON ci sono giustificazioni valide.

    Il ragazzo, che forse ha anche un modesto talento sportivo, ha dimostrato una pericolosità estrema.
    A mio vedere dovrebbe essere allontanato dai circuiti almeno per un po' di mesi, oltre all'ovvio risarcimento esemplare verso il pilota ferito.

    Solo per puro caso la carambola non ha avuto esiti drammatici, la moto dietro riesce. più per culo che per abilità, ad evitare l'investimento che aveva la tristissima somiglianza alla morte del Sic.

    Un gesto inqualificabile per un "professionista" che a mio vedere non ha in questo momento nessun titolo per essere chiamato tale.

    Spero per tutti in una punizione esemplare.
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  4. bobpezzadoo

    bobpezzadoo

    Iscritto:
    1237296511
    Messaggi:
    3.471
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    quoto anche gli spazi e la punteggiatura
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  5. Alphard

    Alphard

    Iscritto:
    1299519576
    Messaggi:
    1.074
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    avrebbe – senza volerlo, stando all’imputazione – azionato la leva del freno anteriore
    :shock:
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  6. daunio

    daunio

    Iscritto:
    1286444819
    Messaggi:
    591
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    sembra aspettarlo....

    i motivi per cui possa essere arrivato a fare una cosa del genere son tanti...

    togliendo lo scherzo tra amici....altrimenti si risolveva senza querela.....

    giustificarlo no, capirlo manco, però tra le innumerevoli situazioni che mi son venute in mente, almeno un paio mi avrebbero fatto venire gli occhi di bragia...
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2015
  7. bobpezzadoo

    bobpezzadoo

    Iscritto:
    1237296511
    Messaggi:
    3.471
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    da quello che ho potuto leggere Canepa, stava facendo lezione ad un corso e si è fermato in mezzo alla pista (cosa assolutamente vietata) ad aspettare i suoi "alunni", il privato in questione l'ha sorpassato sfanculandolo ed il resto è nelle immagini

    tra l'altro Canepa ha dichiarato che agirà per vie legali nei confronti di chi ha divulgato il video

    "Stoner cade alla 8 ore di Suzuka"

    Dichiarazione Canepa: è sempre il solito

    Fallito senza pudore, a noleggiare le biciclette per bambini al parco :-( :-( :-(
     
    Ultima modifica: 2 Agosto 2015
  8. nic0402

    nic0402

    Iscritto:
    1237327397
    Messaggi:
    4.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    questo per il diritto di replica (fonte GpOne)

    per quanto mi riguarda invece la questione dovrebbe essere chiusa così:
    estratto dall'Art. 582 Codice Penale
    «Chiunque cagiona ad alcuno una lesione personale, dalla quale deriva una malattia nel corpo o nella mente, è punito con la reclusione da tre mesi a tre anni. Se la malattia ha una durata non superiore ai venti giorni e non concorre alcuna delle circostanze aggravanti previste negli artt. 583 e 585, ad eccezione di quelle indicate nel n. 1 e nell'ultima parte dell'articolo 577, il delitto è punibile a querela della persona offesa. »

    Nello specifico la lesione è di natura dolosa e non colposa (per dolo si intende la consapevolezza e la volontà di commettere un reato. Il dolo deve essere supportato dalla volontà e prevedibilità dell'evento, è pertanto previsto in ogni situazione nel quale il reo prevede che la sua azione possa determinare un pregiudizio all'integrità personale del paziente, decidendo comunque di ottenerlo come fine o costo.) e determina lesioni che per la medicina legale sono da classificare come lievi, ovvero con prognosi compresa tra 21 e 40 giorni e senza danno permanente (fortuna sua!) pertanto andrebbe punito secondo la legge:
    reclusione da tre mesi a tre anni

    poiché la volontarietà del gesto è palese, e la coscienza delle conseguenze potenziali è acclarata per la professione del soggetto (anche volendosi appellare al dolo eventuale, ovvero accettazione cosciente del rischio che la propria condotta possa cagionare un danno) non penso che vi sia altro spazio per la discussione.

    Spero innanzitutto che i suoi sponsor ed il suo team gli diano una bella pedata nel sedere.

    nic

    PS scusate la pedanteria
     
    Ultima modifica: 2 Agosto 2015
  9. zeljko

    zeljko

    Iscritto:
    1262392589
    Messaggi:
    13.284
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Mi sembra che si tenda a incrociare due discorsi: il gesto di Canepa e i suoi risultati sportivi che, perlomeno al massimo livello, non sono di vertice. A me non sembra un approccio corretto: se avesse dei mondiali nel curriculum, non sarebbe meglio ma forse ancora peggio.
     
    Ultima modifica: 2 Agosto 2015
  10. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Posto che il gesto è bruttissimo, il dolo è tutto da dimostrare.
    Ed i processi di fanno (anche) per questo.
    Guardando con attenzione le immagini, Canepa mi pare colpisca l'altro pilota sul braccio e poi sia quest'ultimo, per effetto del colpo stesso, a tirare la leva del freno.
    Un gesto sconsiderato, ma da qui a definirlo automaticamente doloso mi pare eccessivo.
    Sarà il tribunale a stabilirlo, anche se nella società attuale basta un video su facebook per far diventare tutti giudici.
     
    Ultima modifica: 2 Agosto 2015
  11. claudiotarantola

    claudiotarantola

    Iscritto:
    1303512766
    Messaggi:
    855
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    A me pare proprio invece che Canepa colpisca violentemente la manopola destra del manubrio... pensa un pò te! :D
     
    Ultima modifica: 3 Agosto 2015
  12. nic0402

    nic0402

    Iscritto:
    1237327397
    Messaggi:
    4.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Per carità! Nessuno si vuole mettere al posto della giustizia ordinaria (che poi se ha deciso di procedere vuol dire che qualche elemento lo ha )
    Però qui è un forum, che vuol dire piazza, e tutti hanno il diritto di dire come la pensano. Non si emettono sentenze, non si assegnano o tolgono punti mondiali, ma forse si può dare un valore a quell'etica sportiva che nei tribunali non ha peso.

    Se Canepa si fosse anche solo fermato per soccorrere il poveretto, dopo aver (tu dici involontariamente ) causato la carambola, sarei molto più indulgente.

    Ma il ragazzo, di cui come dice Zel, non voglio giudicare il talento, è purtroppo in una di quelle posizioni per cui si è di esempio, è si viene pertanto puniti in modo esemplare
     
    Ultima modifica: 3 Agosto 2015
  13. claudiotarantola

    claudiotarantola

    Iscritto:
    1303512766
    Messaggi:
    855
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    per me.... five stars for Nic0402. :-D
    p.s. chi è convinto che il gesto di Canepa sia stato "involontario" deve anche ritenere plausibile che Schettino sia "scivolato" in una scialuppa di salvataggio! :D
     
    Ultima modifica: 3 Agosto 2015
  14. mostronovecento

    mostronovecento

    Iscritto:
    1237302847
    Messaggi:
    5.629
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Non solo...si gira pure a controllare (quindi non può dire di non essersi accorto del fatto che il tizio sia caduto...) dà un colpo di gas e fila via...

    Non ero a conoscenza del fatto...ho visto il video stamattina appena acceso il PC.
    L'ho guardato e riguardato più volte....esce dalla Poggio Secco, accosta, aspetta il tipo, gli fà un gestaccio e poi gli dà una manata sulla manopola destra, provocando la frenata improvvisa con ribaltamento....l'altro che segue con la Triumph inchioda a sua volta, si alza un pelo dietro e tocca pure la moto a terra...
    In tutto questo lui, Canepa, come dicevo prima, si volta, quindi si accorge del fatto e...se ne va...

    Comportamento inqualificabile...ho visto roba simile solo nei peggiori bulli della domenica, quelli che smanettano sulle statali e guai se li ostacoli "in traiettoria", tra un bar e l'altro...

    Ciauz

    P.S. visto con i miei occhi, anni fa, nel weekend dello Stelvio...tornavo dalla Svizzera via Maloja-Valchiavenna, ero in mezzo alle macchine (coda da rientro), davanti a me uno con un custom con la tipa dietro....arriva lo stormo di smanettoni, si buttano dentro nel buco che "occupavamo" noi, e il primo della fila dà un calcione al custom :shock: per "farsi spazio", sbilanciandolo e quasi facendolo cadere...e poi via di nuovo a cannone :evil:
     
    Ultima modifica: 3 Agosto 2015
  15. multistrangola

    multistrangola

    Iscritto:
    1241302996
    Messaggi:
    2.592
    "Mi Piace" ricevuti:
    1

    Così avrebbe sbagliato 3 volte.
    In posta non ci si ferma mai!!!! Si può rallentare (non troppo) cercando di non occupare la traiettoria ideale.
    In molte piste ci sono curve completamente cieche (ad esempio arrabbiata 2 al Mugello) se uno ci si ferma o procede a 40km/h in traiettoria te lo ritrovi in meno di un secondo a pochi cm dalla ruota anteriore se tu procedi a 200 in uscita ed è come trovare un muro.
    Canea aveva già sbagliato a fermarsi prima e se il malcapitato lo ha sfanculato ha fatto benissimo perchè era pericoloso per se stesso e gli altri.
    Il problema è che Canepa in mezzo a queste 4 pippe si sentiva molto campione e sopratutto padrone del circuito.
    Detto questo credo che il gesto non sia stato intenzionale. Voleva sicuramente dare un colpo all'altro pilota (cosa da sanzionare cmq) ma non avrebbe mai fatto intenzionalmente una cosa simile.
    A meno che l'altro non gli abbia trombato la donna....e se avete visto la ragazza di Canepa.....vale la pena dare una botta del genere :D :D :D
    Scherzi a parte le cazzate in pista si pagano sempre solo e comunque nel paddock.
     
    Ultima modifica: 3 Agosto 2015