Gara del GP

Gara del GP - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. Utente_2561615207

    Utente_2561615207

    Iscritto:
    1629970505
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao! Questa è la situazione al momento della GP

    È una competizione che mi piace molto guardare e ho anche scommesso sulle gare. Spero che vi piaccia.

    Ecco come stava andando il Campionato del Mondo MotoGP 2021 dopo la prima gara, il GP del Qatar.
    La vittoria di Maverick Viñales al GP del Qatar gli ha anche dato il comando nel campionato del mondo piloti, come ha fatto nel 2017 al suo debutto con Yamaha. Lo spagnolo era cinque punti davanti a Johann Zarco e nove davanti a Pecco Bagnaia. Joan Mir è arrivato quarto ed è rimasto indietro di 12 punti.

    La festa era completa per Yamaha, poiché grazie alla quinta posizione di Fabio Quartararo, non solo guidano il campionato costruttori ma anche il campionato squadre.

    Ecco come stava andando il Campionato del Mondo MotoGP 2021 dopo la seconda gara, il GP di Doha
    Maverick Viñales è arrivato quinto nel Gran Premio di Doha e non è stato in grado di mantenere la testa della MotoGP. La vittoria del compagno di squadra Fabio Quartararo non è stata sufficiente per prenderlo. La consistenza del suo connazionale Johann Zarco lo ha lasciato in cima alla classifica grazie ai suoi due secondi posti e ha spostato quattro punti di distanza dallo spagnolo e dal francese.

    Yamaha, tuttavia, ha mantenuto la leadership nel campionato costruttori e squadre grazie a un full a Losail, davanti a Pramac Ducati.

    Il Gran Premio del Portogallo, la terza gara della MotoGP 2021, è stata la gara finale della stagione.
    La vittoria di Quartararo, unita all'incidente di Johann Zarco, gli dà anche il comando della MotoGP. Il francese ha 15 punti di vantaggio su Pecco Bagnaia, che sale al secondo posto dopo un altro podio. Maverick Viñales è terzo dopo la sua foratura a Portimao.

    Yamaha continua a guidare sia il campionato costruttori che quello squadre dopo aver vinto le prime tre gare della stagione. Dietro di loro, Suzuki è secondo e Ducati Lenovo terzo nel campionato delle squadre. Nel campionato costruttori, è Ducati al secondo posto davanti a Suzuki.

    La classifica è la seguente dopo la quarta gara della MotoGP 2021, il GP di Spagna
    Fabio Quartararo era in testa al campionato del mondo a Jerez, ma in gara è caduto mentre era in testa ed è finito 13°. Pecco Bagnaia ha segnato il suo terzo podio della stagione e ha preso il comando del campionato da Quartararo, che ora lo segue di due punti. Il terzo classificato Maverick Viñales è 16 punti indietro, uno davanti al campione Joan Mir.

    Yamaha ha mantenuto la leadership del team, anche se Ducati è solo nove punti dietro. Yamaha anche guidare la classifica costruttori, anche se il team di Borgo Panigale sono sei punti dietro.

    La classifica dopo la quinta gara della MotoGP 2021, il GP di Francia, è la seguente
    Il terzo posto di Fabio Quartararo a Le Mans è stato sufficiente per riportarlo in testa al campionato del mondo MotoGP. Il francese si è spostato a un punto da Pecco Bagnaia, che è arrivato quarto.

    La Ducati è arrivata a un soffio dalla prima tripletta in MotoGP grazie alla vittoria di Jack Miller e al secondo posto di Johann Zarco. Tuttavia, hanno strappato il leader del team e del produttore da Yamaha.

    Ecco le classifiche dopo la sesta gara della MotoGP 2021, il GP d'Italia
    La vittoria di Fabio Quartararo al Mugello, dove è arrivato con un punto di vantaggio, lo mantiene in cima al campionato 2021. Inoltre, il suo sfidante più vicino, Pecco Bagnaia, è caduto all'inizio della gara mentre era in testa.

    Quartararo ora ha il suo connazionale Zarco dietro di lui, e gode di un cuscino di quasi una gara.

    Con il "Diablo", Yamaha ha riconquistato il vantaggio di squadra e costruttore su Ducati, con un vantaggio di 16 e 9 punti rispettivamente in entrambi i campionati.

    Ecco le classifiche dopo la settima gara della MotoGP 2021, il GP di Catalogna
    Fabio Quartararo ha potuto finire solo terzo a Barcellona dopo aver finito la gara a torso nudo ed essere stato penalizzato due volte, ma ha salvato la testa della MotoGP. La Francia è fortunata nella classe regina, con Johann Zarco al secondo posto, 14 punti dietro il suo connazionale, mentre Jack Miller supera il compagno di squadra Pecco Bagnaia ed è terzo, 28 punti dietro.

    In termini di squadre e marchi, Yamaha continua a guidare il campo. Il team ufficiale supportato da Monster Energy ha 14 punti di vantaggio su Lenovo Ducati. Il team di Borgo Panigale è in parità nella classifica costruttori.

    Ecco come stava andando il campionato del mondo dopo l'ottava gara della MotoGP 2021, il GP di Germania
    Fabio Quartararo è uscito dalla Germania al terzo posto. Il suo sfidante più vicino, Johann Zarco, era solo ottavo e il divario tra i due è sceso a 22 punti.

    Yamaha ha guadagnato aria nel campionato squadre e costruttori, dove sono 7 e 5 punti davanti a Ducati rispettivamente.

    Ecco le classifiche dopo la nona gara della MotoGP 2021, il Gran Premio d'Olanda
    Fabio Quartararo ha aumentato il suo vantaggio in cima al campionato dopo aver vinto ad Assen. Il francese ha approfittato della foratura del connazionale Johann Zarco per estendere il suo vantaggio a 34 punti appena prima della pausa di vacanza.

    Allo stesso modo, Yamaha ha anche esteso il suo vantaggio nel campionato costruttori e nel campionato squadre grazie al doppio con Maverick Viñales.

    Ecco come stava il campionato dopo la decima gara della MotoGP 2021, il GP della Stiria
    Fabio Quartararo ha salvato un interessante terzo posto al Gran Premio della Stiria che gli ha permesso di aumentare il suo vantaggio su Johann Zarco a 40 punti. Tuttavia, Joan Mir lo ha ridotto al secondo posto e si è spostato fino al terzo in campionato a 51 punti.

    Yamaha ha continuato a dominare a livello di team e costruttori, anche se Ducati ha tirato indietro grazie alla vittoria di Jorge Martin.

    Come stava il campionato dopo il Gran Premio di Gran Bretagna, l'undicesima gara della MotoGP 2021
    Nonostante il suo peggior risultato dell'anno, Quartararo ha esteso il suo vantaggio in campionato a 47 punti sul secondo posto Pecco Bagnaia, che ora è legato a Joan Mir. Johann Zarco è scivolato indietro dopo il ritiro dal GP d'Austria e ora è 49 punti dietro.

    Monster Yamaha continua a guidare il campionato team, ma non il campionato di marca, che ora è guidato da Ducati dopo i due turni al Red Bull Ring.
     
// outbrain