E' giusto fermare la Sbk per la pioggia? Piloti o ''femminucce''?

E' giusto fermare la Sbk per la pioggia? Piloti o ''femminucce''? | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. dbdbdbit

    dbdbdbit Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237221012
    Messaggi:
    7.828
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Guarda, io non ho certo esperienza di pista sufficiente a giudicare, lungi da me.

    Non è quanto successo che contesto, ma il modo.

    D'altra parte, il fatto che molti di coloro che volevano si fermasse, intervistati, si dimostrassero invece "possibilisti", cercando di salvaguardare la propria popolarità, è indice di un certo disagio nella gestione della vicenda.

    Sul fatto poi che i piloti non debbano rendere conto al pubblico, beh, non sono molto d'accordo. Si può discutere su fino a che punto questo debba accadere, ma fottersene sistematicamente, anche nelle dichiarazioni a posteriori, non è una bella cosa.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  2. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    moralismi e perbenismi su un mondo dove girano soldi e tanti e dove qualsiasi pilota venderebbe sua nonna per un piazzamento migliore.

    soprattutto moralismi che non accetto rispetto ad un mondo dove si sceglie di appartenere e dove spesso padri e madri sono essi stessi a pagare pur di far avere ai figli le migliori possibilità... a discapito ovviamente di altri.

    comunque... io lo scorso anno mi sono visto tutte le gare di bsbk e se non ricordo male c'è stata una sola sospensione per pioggia. eppure svariate volte si è corso sull'umido e in condizioni critiche.

    io non dico che debba essere necessariamente colpa dei piloti... ma se non lo è... allora è della pirelli che non aveva una gomma in grado di far disputare una parvenza di gara. oltrettutto con condizioni meteo ampliamente annunciate già a inizio settimana.

     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  3. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    infatti io ho chiesto il congedo... nonostante mi si prospettasse una buona e ben retribuita carriera.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  4. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Vedi l'esempio in una piccola ed ininfluente comunità come questa,le opinioni divergono,a riprova che non ci si può affidare alla democrazia partecipata,semmai alla concertazione che viste le previsioni poteva essere adottata.
    Allora si devono prendere le proprie responsabilità con professione,Direzione e Gommai,i team ed i piloti sono concorrenti,non possono decidere per definizione
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  5. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    spiacente
    non sono d'accordo

    parli degli stessi genitori che nelle gare di minimoto o di cross sono a bordo pista a sbraitare e incitare? gli stessi che obbligano i ragazzi a correre anche quando non ne hanno voglia? gli stessi che li trovi poi al paddock a litigare con qualche altro padre perchè un altro ragazzo ha fatto qualche sgarro al proprio figlio?

    ma smettiamola va...

    se qualcuno mi riesce a dimostrare che melandri o biaggi erano in buona fede giuro che vado a piedi al santuario della consolata quest'anno...
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  6. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    E comunque uno sprazzo di buono si è visto,dopo gli esempi di Bussei ad Imola e di Bayliss nel 2006 a Barcellona dopo il disastro

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  7. stefano.gr

    stefano.gr

    Iscritto:
    1290992984
    Messaggi:
    1.724
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Quoto Zel , a mio parere hanno preso la decisione giusta , le gomme non garantivano una tenuta omogenea sui tratti asciutti e sulle curve bagnate , la sicurezza dei piloti viene prima della spettacolo. Ad Assen in gara 1 , vi siete divertiti a veder cadere Haslam , Badovini , Rea ed altri ? Io no , oltretutto sul bagnato guidano sulle uova e la spettacolarità della gara viene meno , non ci sono le staccate assassine e le uscite di curva con il posteriore che derapa e l'anteriore che si solleva , diventa un terno al lotto arrivare al traguardo.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  8. zeljko

    zeljko

    Iscritto:
    1262392589
    Messaggi:
    13.284
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    è comunque di solare evidenza che, come dice Max, tutto puoi escludere meno che Monza a maggio possa presentarsi come era ieri. qui, fra gommaroli e tutto il resto, è ovvio che o qualcuno ha dormito, o qualcuno ha fatto il furbetto, non ci ... piove! :p
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  9. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    cosa intendi?

    si sapeva già lunedì che nel week end nel nord ovest ci sarebbe stato brutto tempo...
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  10. zeljko

    zeljko

    Iscritto:
    1262392589
    Messaggi:
    13.284
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ho scritto immaginare al posto del suo opposto. ora ho corretto
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  11. dbdbdbit

    dbdbdbit Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237221012
    Messaggi:
    7.828
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Intanto Pirelli ha messo in chiaro (giustamente) che non ci sta a giocare a questo gioco.

    Melandri (mai fu più sbagliato il soprannome Macho), e Biaggi si potevano semplicemente ritirare. Anche se sinceramente non mi pare che Biaggi fosse così contrario.

    Non posso fare a meno di ricordare Melandri al primo anno a Laguna Seca. Nessuno lo obbliga, come lui stesso si è premurato di dire, un professionista può anche fare un passo indietro e rinunciare ai soldi se non se la sente.

    Il mio non è cinismo, se la maggior parte dei piloti fosse stata concorde, salvo una sparuta minoranza di "estremisti", niente di male. Ma così no.

     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  12. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    comunicato del team Effenbert Liberty Racing: “La sensazione netta è che la SBK abbia conosciuto oggi uno dei suoi giorni più neri, poco rispetto per il pubblico, per chi come il team Effenbert investe di suo, in generale per la parola sport, nel senso più stretto . È inaccettabile che le decisioni fondamentali siano state prese con una superficialità neppure degna di un campionato monomarca di scooter, una tappa del mondiale SBK in fin dei conti in mano a numero ristrettissimo di team e piloti che si sono impuntati, non si sa bene con quali criteri, per boicottare le manche. Altre categorie, ugualmente titolate, non sarebbero mai incorse in una farsa di tal genere (lo dimostra lo svolgimento delle gare delle altre classi senza incidenti di rilievo e senza capricci ). Questo pensiero, amaro, farà riflettere i vertici del team Effenbert sul proprio futuro racing”.

    però visto che lo dite voi che hanno ragione i piloti come melandri... allora mi fido. ;-)
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  13. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Non solo,ma il sabato c'erano degli accordi :

    Organizzatori, fornitori di gomme e team, al lavoro per trovare la giusta soluzione al brutto tempo. Pirelli al lavoro nella notte e domani nuovo incontro alle 10 per le decisioni finali

    Monza - La riunione tra la Infront, la Pirelli ed i team della Superbike ha portato alcune novità in merito a quanto successo in Superpole. In buona sostanza tutti, per proprio conto, hanno valutato seriamente le complicazioni che potrebbero sopraggiungere nella gare di domani qualora le condizioni meteo fossero le stesse di oggi.
    Fermo restando che in caso di forti precipitazioni si potrebbe arrivare anche all'annullamento di una manche (non sarebbe certo la prima volta come successo a Phillip Island o ad Imola), si è cercato di trovare una soluzione nel caso che le condizioni del tracciato non fossero ben definite. Al di là di come sono state gestite le gomme nella Superpole è stato deciso di prendere ad ogni team una SC0 per pilota. Questa gomma ( da 200', il così detto gommone) di mescola morbida è la stessa usata a Phillip Island, una pista con un grip particolarmente aggressivo, che presenta un rinforzo nella sezione centrale composto dal compound della SC2, soluzione media/dura per garantire durata sulla distanza.

    Tutti gli pneumatici raccolti saranno portati in azienda a Milano dove nella notte verranno intagliati dai macchinari della casa costruttrice onde garantire un buon drenaggio in caso fosse necessaria una intermedia in più


     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  14. zeljko

    zeljko

    Iscritto:
    1262392589
    Messaggi:
    13.284
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    max, non credo che tutti quelli che non condividono la visione tua, di franco, davide ecc. pensino che invece è stata una giornata luminosa per la WSBK.
    c'è chiaramente qualcosa di sbagliato, perché la condizione di ieri è considerabile nell'ambito della normalità e un circo di queste proporzioni DEVE avere una contromisura accettata per poter correre: non c'era un tifone o un terremoto in corso.

    quello che non è però ancora deciso è se effettivamente, con la situazione data nel momento di prendere la decisione - situazione difettosa per definizione, come detto - la decisione fosse sbagliata.

    ma sul resto io perlomeno sono d'accordo: è stato uno spettacolo ridicolo.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012
  15. macskywalker

    macskywalker

    Iscritto:
    1237456621
    Messaggi:
    10.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    almeno su questo ci intendiamo

    dal canto mio non voglio passare per uno che manda al macello i piloti. però fino a prova contraria una MONZA bagnata non è una collina dell'altopiano di asiago 15-18 e i box non sono una trincea da cui si esce e si viene impallinati. si sceglieva una gomma... si partiva... e si sapeva cosa si andava incontro e come guidare. hai una slick che va bene sui tratti aciutti.... dove è bagnato vai piano. e viceversa.

    d'altra parte quando sei a 300 km da casa in moto e ti becchi un acquazzone mica telefoni a tua moglie e ti fai venire a prendere in macchina. sali in moto e torni a casa... pochissima manetta e tanta, tanta attenzione.
     
    Ultima modifica: 7 Maggio 2012