controllo livello olio/liquido freni

controllo livello olio/liquido freni - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. X-TOWN

    X-TOWN

    Iscritto:
    1567707377
    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Buona serata a tutti!!!
    Mi scuso anticipatamente per la poca dimestichezza con gli argomenti tecnici, ma ho un dubbio sul mio scooter.

    Sarò breve..almeno spero!

    KYMCO X-TOWN 300i ABS
    1.700 km
    Praticamente nuovo, usato poco e bene.


    FRENO POSTERIORE:
    Il livello del'olio del freno posteriore, guardando dall'oblò nel serbatoio sul manubrio, non si riesce a capire a che punto è.. ovvero se è completamente vuoto o talmente pieno che non fa nessuna "bolla". A prescindere dalla posizione del manubrio.... non è individuabile alcun livello. Non si coglie il movimento (effetto onda/bolla) di alcun liquido. Troppo pieno, oppure completamente a secco???

    La frenata funziona, senza rumori strani, ma è un pò più "morbida/gommosa" e "lunga" rispetto al freno anteriore. E' normale ?

    Ho un dubbio: sono rimasto senza olio, oppure è veramente così colmo che non si vede alcuna "bolla" ??
    Vorrei aprire il coperchietto del serbatoio per verificare ...ma non vorrei fosse pressurizzato...
    Se realmente fosse rimasto senza olio/liquido nell'impianto frenante, come si comporterebbe la frenata?
    Se realmente le pastiglie del freno posteriore fossero consumate, come si comporterebbe la frenata?

    IL FRENO ANTERIORE, che frena in maniera più decisa e immediata, si vede la "bolla" nell'oblò del serbatoio sul manubrio.

    Grazie per la pazienza e buon proseguimento a tutti!!
     
  2. andycott

    andycott Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1237205295
    Messaggi:
    16.578
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Non credo, di solito lo apri girando due viti e togliendo il coperchio per rabboccare il liquido, se fosse pressurizzato dubito sarebbe cosi semplice aprirlo.

    Non ti auguro di scoprirlo... :D

    Quando le pastiglie sono consumate si allunga la corsa della leva, dato che i pistoncini nella pinza fanno più strada. Se è MOLTO consumata dovresti avvertire qualche vibrazione al momento della frenata; se sei al FERRO senti grattare...
     
  3. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.740
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    in 1700km da nuovo,se te lo hanno consegnato "controllato" e lo usi bene come dici, non hai alcun problema, è tutto normale così.
     
  4. Logan0601

    Logan0601 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1236593305
    Messaggi:
    12.439
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Ciao.

    I serbatoi del liquido freno non sono pressurizzati, solo fai attenzione a non sporcare le plastiche con il liquido freno (asciuga nel caso, e sgrassa, basta non lasciarlo agire per ore) perchè è corrosivo per la vernice.

    Quando le pastiglie si consumano in realtà non aumenta la corsa della leva o del pedale, perchè i pistoncini rientrano solo quel tanto che basta per far scorrere il disco senza attrito, te ne accorgi invece proprio perchè il liquido del sebatoio si riduce perchè deve entrarne di più nel circuito (i pistoncini sono più vicini al disco per usura pastiglie). Non rabboccare a meno che tu non sia sotto il minimo, piuttosto controlla l'usura pastiglie, hanno una tacca di riferimento al centro, se la vedi allora vuol dire che la pastiglia puoi ancora usarla, se è appena visibile meglio cambiarla (costano molto poco). Se rabbocchi il liquido freno a pastiglie consumate, quando le cambi rischi che non ci stia nel serbatoio e devi drenarlo, cambia pastiglie, spurga liquido e poi rabbocchi e chiudi.

    Quando le pastiglie finiscono te ne accorgi dal rumore che fanno sul disco, senti sfregamento metallico, il disco si graffia, la frenata non è più dolce ma poco modulabile.

    Il mio consiglio:
    una piccola torcia (anche quella del cellulare) e controlli lo stato della pastiglia posteriore, se hai il dubbio, avvolgi un panno attorno al serbatoio liquido freno e svita il tappo, troverai all'interno una guarnizione delle stesse dimensioni del tappo (magari se è appiccicata all'interno lasciala pure li). Se il colore e scuro (tipo marmellata) va cambiato perchè se si surriscalda potrebbe non frenare più, se è chiaro lascialo li.

    Rabbocca con olio solo se la pastiglia è in buono stato e il liquido non è presente nel serbatoio, dopodichè dovrai però cercare da dove esce perchè è un circuito chiuso, se perde va trovata la perdita, ma in questo caso meglio fare uno spurgo per far uscire l'aria inevitabilmente entrata.

    Olio freno dovrebbe essere Dot3 o Dot4 (più da moto che da scooter però) lo trovi indicato sia sul tappo del serbatoio, sia sul libretto manutenzione.

    PS: queste operazioni sono semplici, considera che quando compro un veicolo usato la prima cosa che faccio è cambiare olio, fitro olio, filtro aria, gomme e liquido freno. Di default, così sai anche come è stato tenuto.