Con quanti soldi si vive bene?

Con quanti soldi si vive bene? - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. sayez

    sayez

    Iscritto:
    1404780788
    Messaggi:
    58
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    So che è un argomento difficile, troppo vario, poco scientifico e spinoso. So che dire vivere bene è oggettivo, ci sono persone nullatenenti che vivono bene comunque anche per una scelta di vita, e gente con il portafoglio a fisarmonica che si lamenta sempre. Ma a vostro parere, con quale stipendio si può vivere in maniera decente in Italia? Molti di noi espatriano perchè all'estero si guadagna di più (in alcuni paesi), ma il guadagno è correlato al costo della vita. Quindi se voi, onestamente, potesse ritoccare il vostro stipendio, quale sarebbe?
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  2. viperello0109

    viperello0109

    Iscritto:
    1238519207
    Messaggi:
    4.720
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    A me basterebbe fosse sicuro. Quasi 24 anni di precariato logorano.
    Per il resto, quando ho cominciato a lavorare seriamente prendevo 1.200.000lire,
    ne spendevo 600.000 di affitto ma ero l'omino più felice del mondo.
    Era il 1991.
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  3. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.981
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    come dici, è variabile la cosa, da vedere caso per caso ...
    un 25 enne single che ha ereditato una casa, quindi poche spese potrebbe vivere bene con uno stipendio di 800/900 euro al mese.
    Un padre di famiglia con mutuo,2 auto in famiglia, 2 figli ecc... con un solo stipendio di 1300 euro farebbe la fame ......
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  4. Lupo motociclista

    Lupo motociclista

    Iscritto:
    1307279593
    Messaggi:
    3.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Esiste un detto, spagnolo, che riassume la ricetta della felicità:

    Salud, amore, pesetas y tiempo para gustarlos

    Ovverossia il denaro è solo una delle tante condizioni necessarie, ma non sufficiente per una vita, se non felice, almeno serena.
    E neppure la principale. :D
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  5. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.981
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    dopo salute e famiglia, penso di mettere il denaro .....o in quella zona, 3/4° posto
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  6. mostronovecento

    mostronovecento

    Iscritto:
    1237302847
    Messaggi:
    5.629
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sante parole: il titolare di una nota azienda :rolleyes: arriva alle 7 e spesso a mezzanotte la luce dell'ufficio è ancora accesa (quando non fa le "improvvisate" nei reparti dove fanno il turno di notte)...ma è vita??? :rolleyes:

    E' la solita storia: vivere per lavorare o lavorare per vivere?

    Ciauz ;-)

    P.S certo poi, quando scopri che in un negozio una commessa 25enne prende 5 euro lordi all'ora, per un contratto su chiamata (della serie: capita che si fa mezz'ora di strada ad andare e un'altra a tornare per lavorare un'ora :evil: ) o che un giovane venditore di una concessionaria di auto ne prende 4 lordi all'ora, perdipiù lavorando quasi tutti i weekend (porte aperte, fiere, mostre, ecc)...capisci che forse qualcosa non quadra :?
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  7. nic0402

    nic0402

    Iscritto:
    1237327397
    Messaggi:
    4.038
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    beh...con quanti soldi si vive a fatica sarebbe un argomento troppo facile!

    dipende cosa vuol dire "bene"
    per me "bene" potrebbe essere avere soldi sufficienti per una casa in centro a Milano, un paio di case mare/montagna in posto strategici per i weekend in moto, un capannone in cui accumulare mezzo prevalentemente inutili a due ruote per andarci in giro...e diciamo 200 giorni di ferie all'anno per viaggiare ad andare in moto (dopo aver provveduto ovviamente ai bisogni della famiglia allargata)

    se fai la somma alla fine non c'è mai una cifra che ti basta, quindi tanto vale mettersi l'animo in pace e cercare di vivere bene con i soldi che hai.

    se poi vogliamo andare in vacca posso dire che in effetti io non guadagnerei male...se non dovessi dare il 65% del mio stipendio ad uno Stato che fa fatica a dimostrarmi di farne buon uso.

     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  8. Geppox32

    Geppox32

    Iscritto:
    1310733838
    Messaggi:
    6.838
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    tanti
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  9. Logan0601

    Logan0601 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1236593305
    Messaggi:
    12.474
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Io per ora ho una endemica mancanza di tempo causa proprio del lavoro.

    Se però penso quanto me la sono sciallata in termini di tempo libero questi anni sto zitto. E' che ogni tanto bisogna stringere denti e culo.

    I soldi tanto non bastano mai, i nostri sfizi sono commisurati anche al livello di introito dopotutto.

    Io vorrei un harem, ma al momento mi costerebbe troppo, allora mi rivolgo alle moto... :D
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  10. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.981
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    togliendo di mezzo gli altri discorsi senza fine,dell'italia ......gente sfruttata e soldi dello Stato spesi male per noi e benissimo per loro...
    Penso che in base alla zona in cui uno si trova, che può fare molta differenza come spese di casa e altro, tipo centro a Milano o centro in un qualsiasi paesino d'italia, stimo 1600-1800 per una famiglia(3-4 persone,un muto e 2 mezzi da mantenere) in paese, e almeno 2200-2500 in centro città.
    Per una vita onesta.
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  11. Corrado710511

    Corrado710511

    Iscritto:
    1237202000
    Messaggi:
    7.321
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    C'e' qualcosa nei geni dell'homo sapiens ben descritto nel film Matrix:
    "Tu sapevi che la prima Matrix era stata progettata per essere un mondo umano ideale? Dove non si soffriva, e dove erano felici tutti quanti, e contenti. Fu un disastro. Nessuno si adattò a quel programma, andarono perduti interi raccolti. Tra noi ci fu chi pensò a... ad errori nel linguaggio di programmazione nel descrivere il vostro mondo ideale, ma io ritengo che, in quanto specie, il genere umano riconosca come propria una realtà di miseria e di sofferenza. Quello del mondo ideale era un sogno dal quale il vostro primitivo cervello cercava, si sforzava, di liberarsi. (Agente Smith)"

    O vista diversamente e piu' in tema: la nostra mente non si adatta alla stabilita'. Non si "accontenta", mai. Guadagni 1000 ne vuoi 1100. Guadagni 10000 ne vuoi 11000. Puoi permetterti la villa al mare? vuoi la barca. Se hai la barca guardi quella del vicino che e' il doppio della tua :D

    Certo, il minimo per la sussistenza e' oggettivo (e dipendente dalla zona in cui si vive) ma penso e spero che non si voglia discutere di questo...
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  12. Lupo motociclista

    Lupo motociclista

    Iscritto:
    1307279593
    Messaggi:
    3.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Il chè significa che hai intenzione, in futuro, di costituirtelo.
    Molto bene, verrà avvertita chi di dovere. :D :D :twisted: :twisted:
    Mi han detto che picchia forte. :D :D :D
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  13. viperello0109

    viperello0109

    Iscritto:
    1238519207
    Messaggi:
    4.720
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    &lt&lt... nel frattempo un marocchino che ha osservato tutta la scena scoppia a ridere &gt&gt
    &lt&lt ma che ti ridi? C'hai quattro mogli e ridi? &gt&gt
    &lt&lt si, ne ho quattro. Ma le mie stanno tutte in Marocco... &gt&gt
    (Maurizio Battista - Moglie in coma: lui si spara, lei si sveglia)
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  14. Geo

    Geo

    Iscritto:
    1297937672
    Messaggi:
    6.306
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Con il contratto che ho firmato giusto ieri dovrei essere a posto.
    Il fisso mensile copre mutuo, scuola figlie, spese varie ed eventuali e parte delle vacanze. Il resto delle vacanze ed o risparmi sono coperti dal fatturato di mia moglie.
    Il 10% sul lordo del nuovo fatturato dovrebbe togliere gli sfizi.
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015
  15. giudipeppe

    giudipeppe

    Iscritto:
    1274611142
    Messaggi:
    4.981
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    di questo oggettivamente si può discutere, del resto no ....è troppo relativo :D come dici il politico che si fotte 50 mila euro al mese studia la legge per prenderne 60 mila ....... ciò non toglie che un comune mortale con 25 mila vivrebbe nel lusso, quindi come limite sarebbe infinito per il 99% di noi, mentre del minimo per "campare" si può dare una cifra abbastanza precisa e oggettiva.
     
    Ultima modifica: 8 Aprile 2015