CBF1000 '10 - vuoto ai 3-4.000 giri (è normale?)

CBF1000 '10 - vuoto ai 3-4.000 giri (è normale?) - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Come sapete, ho il CBF da poco e, cominciando a girarci un po', soprattutto in montagna, ho notato che tra i 3.000 ed i 4.000 giri c'è un piccolo ma fastidioso buco di coppia che arriva proprio sul più bello, soprattutto con le marce basse, nel momento in cui esci dalle curve o vorresti più ripresa, magari in salita...
    La cosa c'è sempre ma è meno evidente in pianura.
    Ho guardato un po' in giro su internet, e non sembra un problema comune a tutte le CBF modello 2010.

    In pratica, in accelerazione. Aprendo, soprattutto a basse velocità, con le marce basse, sento la spinta dal minimo fino a 3.000 giri, dopodichè improvvisamente la spinta si fa più debole, come se avesse una pausa, fino a 3.500/4.000 giri, dopo di chè, passato quel range di giri, riprende normalmente.

    Inolte, l'altro giorno, scendendo da un passo, mi ha fatto un'altra cosa strana: sui 4.000 giri, invece di riprendere a spingere, ha avuto un sussulto, come se si volesse spegnere, ma poi ha ripreso normalmente... ho pensato fosse la centralina che adattava l'iniezione all'altitudine, ma boh... adesso non so cosa pensare... mi sa che non è normale...

    Che potrebbe essere?
     
    Ultima modifica: 9 Settembre 2014
  2. Logan0601

    Logan0601 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1236593305
    Messaggi:
    12.477
    "Mi Piace" ricevuti:
    11
    Possibile sia il solito buco d'erogazione dovuto all'omologazione antinquinamento?

    Nessuno ha modificato la centralina o lo scarico magari togliendo il catalizzatore e notando la maggiore regolarità? Lo chiedo perchè in genere è una delle cause principali.

    Per il sussulto non saprei, candele e filtri in che condizioni sono? ogni tanto gli dai una bella tiratina di collo al motore? Prova a vedere se le candele magari sono giuste o non siano usate. Magari all'acquisto ti hanno fatto il tagliando ma non la sostituzione candele.
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  3. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    In altitudine a causa dell'aumento di ossigeno,i motori ingrassano

    Si,dice qualcuno,ma c'è la centralina che regola l'iniezione..... :rolleyes:
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  4. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Avevo pensato anche io che fosse un buco dovuto all'euro3... però ho chiesto a uno che aveva la mia stessa moto, e pare che lui non l'avesse...
    Oltretutto in pianura la cosa si nota poco, ma, appena si sale, diventa un po' fastidioso avere quel mancamento di potenza proprio nei giri in cui servirebbe nelle ripartenze...

    Tirate ne ho fatte... anche l'altro giorno, per arrivare sui passi, ho fatto autostrada, e anche tanta...
    Per il tagliando non so... loro mi hanno garantito di aver fatto olio e filtri... poi non so... come al solito bisogna vedere l'onestà dei meccanici se l'hanno fatto davvero o no...
    La moto ha 20.000 Km circa, le candele andrebbero sostituite più avanti...
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  5. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Il filtro aria è pulito?
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  6. cimarron

    cimarron

    Iscritto:
    1286705831
    Messaggi:
    227
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    è normale-la faceva la mia 750 kawa e lo fa il bmw f 800r di adesso-per l'antinquinamento le catalitiche registrano un titolo inferiore per controllare le emissioni-ci fai l'abitudine
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  7. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Non lo so, ma dovrebbe essere praticamente nuovo. La moto l'ho presa a luglio e ci avrò fatto circa 2000 Km... Loro mi hanno detto che al tagliando pre-consegna (è usata) facevano olio e filtri... poi, ripeto, se l'hanno fatto davvero... boh?
    La cosa comunque l'ha fatta da subito, anche se in maniera più lieve... ora però mi pare che sia andata ad aumentare...
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  8. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Appunto.... Invece di alambiccarti il cervello su cosa può o non può essere controlla quello che puoi controllare facilmente, filtro aria, candele etc..
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  9. stefano.gr

    stefano.gr

    Iscritto:
    1290992984
    Messaggi:
    1.724
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Se monta questa candela NGK IMR8C-9HES è difficile che sia all'origine del problema , è una candela con elettrodi platino ed iridio e dovrebbe garantire una durata molto più elevata dei km che attualmente hai percorso.

    Da quanto hai il problema ? Se è da pochissimo , prova a rifornire nuovamente il carburante e magari utilizza un additivo per la pulizia dell'impianto di alimentazione tipo il Tunap 973 o similari.

    Negli ultimi periodi mi sono capitate molte autovetture alimentate a cuba-libre ( benzina con percentuale di gasolio miscelata , il nome cuba-libre naturalmente è una mia invenzione ) ed è un problema infido da risolvere perché annusando il carburante non si avverte la presenza del gasolio , bisogna far evaporare una piccola quantità di carburante in un recipiente ed annusarla dopo 5/6 ore oppure gettarne una piccolissima quantità su un pezzo di plastica poroso tipo i paraurti non in tinta. Se è benzina pura , evaporando non lascerà traccia , se c'è una piccola parte di gasolio il paraurti rimarrà unto.

    Altra domanda , il problema si presenta con il gas parzializzato o completamente aperto ?


    EDIT: ho letto solo adesso che la cosa l'ha fatta da subito , quindi non può essere benzina adulterata , tuttavia l'additivo ti consiglio lo stesso di metterlo.

     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  10. Geppox32

    Geppox32

    Iscritto:
    1310733838
    Messaggi:
    6.838
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    :kiss
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  11. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Il problema si manifesta aprendo il gas in accelerazione. Più velocemente lo apro, e più ruoto, più nettamente si sente la mancanza di potenza.
    A gas parzializzato andando a spasso quasi non si avverte.


    EDIT:
    Ho sbagliato a scrivere, :? è esattamente il contrario!
    A gas parzializzato ed aperture progressive si sente.
    Spalancando il gas non si avverte.
     
    Ultima modifica: 11 Settembre 2014
  12. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ...eh... purtroppo non ho manualità in queste cose... la porterò dove l'ho presa per farla controllare... :rolleyes:
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  13. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1264102114
    Messaggi:
    4.343
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Escluderei le norme antinquinamento, allora... :lookaround
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  14. ACE71

    ACE71

    Iscritto:
    1353661132
    Messaggi:
    8.128
    "Mi Piace" ricevuti:
    33
    Eh ma anche no Saturnz, la verifica semmai vuoi farla falla da un altro meccanico...

     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014
  15. saturnz70

    saturnz70

    Iscritto:
    1244030992
    Messaggi:
    3.251
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Perchè? Perchè comunque quando si richiede potenza non deve tagliare?
     
    Ultima modifica: 8 Settembre 2014