BMW si ritira dal mondiale SBK a fine stagione 2013

BMW si ritira dal mondiale SBK a fine stagione 2013 | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

  1. DesmoLucio

    DesmoLucio

    Iscritto:
    1300546603
    Messaggi:
    852
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ma io ripeto...lo scorso anno le avete guardate le corse?
    Come fate a dire inconcludenti?E' ovvio che il mondiale lo vince uno e basta. Vi faccio un riassuntino:

    Melandri: 6 vittorie 5 secondi posti (e 6 ritiri...altrimenti avrebbe vinto il mondiale)

    Haslam: 2 secondi posti e 3 terzi posti

    Vi sembra una moto o un eam inconcludente?

    2013 (senza più supporto diretto ufficiale):

    melandri : 3 vittorie 2 secondi posti e 2 terzi posti
    Davies: Doppietta e un secondo posto


    Boh...ma di che stiamo parlando?
     
    Ultima modifica: 24 Luglio 2013
  2. sikvestro

    sikvestro

    Iscritto:
    1239226698
    Messaggi:
    3.787
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    anche tu, la logica è fuori moda, adeguati!! :D
     
    Ultima modifica: 24 Luglio 2013
  3. itacud

    itacud

    Iscritto:
    1237242175
    Messaggi:
    488
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    pero' che sfiga melandri
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  4. cavain 17

    cavain 17

    Iscritto:
    1303762602
    Messaggi:
    668
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    appunto... melandri, secondo me tra i piloti più talentuosi (se non il più forte) del lotto e di diritto pretendente al titolo è salito sul podio 7 volte in 15 manche... meno della metà... per una pista in cui va bene ce ne sono almeno due in cui i piloti bmw arrancano giù dal podio con la loro moto...
    l'anno scorso il mondiale l'ha vinto biaggi, di cui ero tifoso, ma che aveva 40 anni suonati... e secondo è arrivato sykes con una kawasaki in pieno sviluppo... secondo me è stato più quello che melandri ha fatto per guadagnarsi quelle sei vittorie che non l'aiuto che la moto gli ha dato... e infatti haslam suo compagno di squadra non ha raccolto grandi risultati...
    quest'anno primo nel mondiale c'è guintoli, che sebbene buon pilota, nella sua carriera non ha mai vinto molto di importante e quest'anno ha vinto solamente una manche... e sykes è secondo solo per episodi sfortunati...
    la bmw sebbene marco abbia raccolto quasi il massimo in ogni occasione è dietro... e per il budget impegnato da bmw, sempre ovviamente secondo la mia opinione, questi risultati sono deludenti... ovvio che gli stessi risultati se li avesse fatti e li facesse la suzuki sarebbero fantastici, ma per bmw vedendo l'impegno che ci ha messo e i piloti a disposizione è un altro discorso...
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  5. DesmoLucio

    DesmoLucio

    Iscritto:
    1300546603
    Messaggi:
    852
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    evidentemente ti sei perso le varie grugnate per terra o gli erroti di marco...a un certo punto il mondiale era semichiuso...poi gli altri hanno rimontato causa gli ZERI in classifica di marco
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  6. geppo1621

    geppo1621

    Iscritto:
    1315494694
    Messaggi:
    3.252
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    se non erro l'anno dell'esordio ha vinto il titolo costruttori, l'ha rivinto l'anno scorso e oggi è prima in classifica
    a me non sembra un bilancio deludente
    và anche detto che la partecipazione al campionato sbk sostiene le vendite solo per la ss, che nel complesso della produzione pesa poco più del 10%
    se poi si considera che già l'anno passato avevano segato uno dei due team factory, questo ritiro ci può anche stare

    moto elettriche e piccole cilindrate, i tedeschi guardano avanti
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  7. dariogs61

    dariogs61

    Iscritto:
    1237209050
    Messaggi:
    870
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ripeto inconcludenti, vista la somma investita e tutto il supporto di una azienda così enorme dovevano vincere.
    Come al solito l'attitudine da primo della classe li ha traditi, poi per vendere non servono le vittorie, bastano le favole del marketing.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  8. fcalissi

    fcalissi

    Iscritto:
    1236593368
    Messaggi:
    24.109
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Eh,facendo un parallelo, Ducati molto più piccola, in GP dopo 5 anni "inconcludenti" vedi quante teste sono saltate ed un giorno si ed uno no se ne chiede il ritiro.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  9. viperello0109

    viperello0109

    Iscritto:
    1238519207
    Messaggi:
    4.722
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Via le moto ufficiali dalla SBK.
    Parallelismi con la GP non servono.

    Io lascerei libertà agli sviluppatori.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  10. DesmoLucio

    DesmoLucio

    Iscritto:
    1300546603
    Messaggi:
    852
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Pure honda motogp dal 2006 al 2011 avrebbe dovuto ritirarsi allora...visto quanto investono...e visto ce non hanno vinto il titolo...

    Per non parlare della honda sbk

    Ripeto...di che stiamo parlando?
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  11. skylineGTR

    skylineGTR

    Iscritto:
    1346237361
    Messaggi:
    2.184
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    fra l'altro non ha vinto il titolo unicamente per l'inconcludenza del pilota: dopo aver guadagnato la testa del mondiale non ha più terminato una gara per due manches! 100 punti potenziali persi per strada!

    la moto c'era e c'è eccome! ;-)
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  12. geppo1621

    geppo1621

    Iscritto:
    1315494694
    Messaggi:
    3.252
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    tralasciando il fatto che la stock è stata subito vincente, gli ultimi titoli sbk sono andati alle italiane

    aprilia è entrata( anzi, rientrata) nelle derivate con un budget di 25 milioni, un reparto corse tra i più vincenti della storia trasferito in blocco dal mondiale prototipi, e un pilota sicuramente non inferiore a melandri

    la rossa fino a due anni fà ERA l'essenza stessa della sbk

    inconcludenti?

    secondo me in mano ad un pilota più razionale di melandri la moto poteva tranquillamente vincere
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  13. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1264102114
    Messaggi:
    4.343
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Se il nuovo regolamento taglierà un po' di frociaggini, torna a vincere di sicuro, come la Panigale. Sono entrambe buonissime basi per una SBk meno complicata di quelle odierne. Vi rammento che l'epica sfida tra Bayliss e Edwards è stata disputata con un terzo dell'elettronica di oggi, con gomme che oggi farebbero tenerezza e con ciclistiche che oggi non si usano neanche per andare al bar. La VTR aveva ancora le pinze ad attacco assiale. per dire.
    Bastasvolazzi tecnoelettronici. Cuore e gas, questo si chiede -o almeno io chiedo- alla SBK.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  14. claiot

    claiot

    Iscritto:
    1237203193
    Messaggi:
    9.664
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Ti riporto al presente: se "l'epica sfida blablabla" si fosse svolta nel 2013, Bayliss ed Edwards avrebbero avuto moto zeppe di elettronica, con gomme chewing-gum e telai astronautici.
    Ed avrebbero fatto a sportellate ugualmente fino all'ultima curva.

    Lo spettacolo lo fanno gli attori, in moto è sempre stato così e lo è tutt'ora.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013
  15. Grattaballe

    Grattaballe

    Iscritto:
    1264102114
    Messaggi:
    4.343
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Dissento, le sfide si fanno quando c'è tempo e materia prima per farle. Quando la moto non accelera più come vorresti perché sta pensando di conservare le gomme, stai dietro e zitto. Ti becchi 1 decimo al giro (che onestamente non è niente...) e in 10 giri sei troppo lontano per fare qualsiasi cosa che valga la pena di essere fatta. A meno che non strappi l'impianto elettrico e provi ad andare senza. Non per nulla Edwards con le moto "zeppe" è diventato l'ombra di "quel" Edwards e anche Bayliss secondo me preferirebbe le belve di allora. Con questo non ho scritto che non sono più capaci di andare, solo che il margine per metterci il proprio contributo (che poi è quello che gli appassionati del pilota apprezzano in lui...) si è ristretto di molto. Se prima si poteva oggettivamente trovare un quartetto/quintetto di splendidi interpreti -ognuno della propria moto- su una 25ina di piloti in griglia, oggi sono la metà. Non si possono sentire le interviste sullo stile "non eravamo a posto con l'elettronica" Toglietela, così il problema non si pone più. :D
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2013