Cerca

Seguici con

Prima moto... Transalp?
Indice dei Forum -> Prima Moto
Autore Messaggio
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

Ciao a tutti,
mi sono appena iscritto sul forum.
Mi chiamo Andrea, ho 35 anni e non ho mai posseduto moto né motorino. Avrò guidato forse 20 volte in totale dei 50 o 125 di amici.
Complice la scusa di rimettere su strada una Vespa PX200E dell'81 entro la primavera prossima, appena ho un attimo andrò ad iscrivermi a scuola guida per conseguire la patente A3.
Ed ecco che mi torna in mente il vecchio desiderio, mai soddisfatto di farmi una moto. Ho però stabilito un budget ristretto (max 2000, ma meglio meno) perché devo anche comprare tutta l'attrezzatura, oltre ad immatricolazione e assicurazione, e perché sicuramente all'inizio finiremo in terra. Spero piano.
Non mi interessano moto veloci (seppure in auto io sia un diavolo), ma godermi "il viaggio", che sia di 10 minuti o di mezza giornata.
Da un punto di vista puramente estetico, le moto che mi piacciono di più sono le naked classiche, ad es. Bonneville o Guzzi V7.
Mi è stata però proposta una Honda Transalp 600 del 1987, che mi sta tentando parecchio.
Di seguito pro e contro che ho potuto riscontrare.
PRO:
- il venditore è il mio meccanico, quindi mi fido ciecamente.
- è iscritta ASI, quindi niente bollo, ma tassa di circolazione di circa 12€
- a quanto ho capito è una moto affidabile e con bassi costi di manutenzione
- 32000 km, riverniciata da poco, prezzo: 1500€
- comoda anche per fare viaggi lunghi con la mia ragazza (non una priorità attualmente, ma in seguito potrebbe diventarlo)
CONTRO:
- estetica: la linea è datata, anche se mi sto abituando a quel faro rettangolare...Inoltre specchietti e paramani rossi, così come la sella ribassata rossa, vorrei sostituirli con pezzi dai colori originali.

Che mi dite? Voi la prendereste o puntereste ad altro? Non so perché, ma da quando una settimana fa ho visto questa moto, mi sta chiamando a se...
kitcarson0506


[Avatar]

Registrato: 19/03/2009 13:26:03
Messaggi: 2706
Ubicazione: in Riserva
Offline

Odisseo83 wrote:
<snip>

Che mi dite? Voi la prendereste o puntereste ad altro? Non so perché, ma da quando una settimana fa ho visto questa moto, mi sta chiamando a se... 


Caro Ulisse

alla tua età
dire di no
alla mia età
sarebbe forse solo
un (piccolo)
rimpianto

ps
bobine di scorta


goodnotes rt
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

Perdonami, non ho capito...la prenderesti?
kitcarson0506


[Avatar]

Registrato: 19/03/2009 13:26:03
Messaggi: 2706
Ubicazione: in Riserva
Offline

se ti chiama...


goodnotes rt
claudiotarantola



Registrato: 22/04/2011 22:52:46
Messaggi: 850
Ubicazione: Saronno
Offline

io ho un Transalp del '98. due dischi davanti e uno dietro. Ha 43k km ( REALI). Tenuta bene e mai incidentata,
Se mettessi un annuncio per venderla ( cosa che non intendo fare) a 1.500 euro penso che riceverei molte pernacchie!
un Transalp del '87 ( un disco solo ant. e tamburo post) secondo me ( ma non sono un meccanico ma pur sempre vado in moto da 50 anni) avrebbe tutte le tubazioni in gomma cotte ( da cambiare).
Catena corona e pignone...... penso anche quelle.
I pneumatici saranno duri come il muro!...... cambiare.
Io sinceramente più di 7/800 euro non gli darei.... e sono già stato generoso.
Alphard


[Avatar]

Registrato: 07/03/2011 17:39:36
Messaggi: 1073
Offline

aggiungi ai CONTRO:
- euro 0

Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

claudiotarantola wrote:
io ho un Transalp del '98. due dischi davanti e uno dietro. Ha 43k km ( REALI). Tenuta bene e mai incidentata,
Se mettessi un annuncio per venderla ( cosa che non intendo fare) a 1.500 euro penso che riceverei molte pernacchie!
...................
Io sinceramente più di 7/800 euro non gli darei.... e sono già stato generoso.  


Magari fosse come dici tu. Sul web a 700-800€ si trovano solo Transalp incidentate , quindi per pezzi di ricambio, o radiate.
Transalp del 1998 partono da almeno 1700-1800€, anche non messe benissimo.
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

Alphard wrote:
aggiungi ai CONTRO:
- euro 0

 

Questa è una osservazione interessante...il fatto che sia euro 0 cosa comporta (oltre all'inquinamento si intende)? Perché a quanto ne so io, io mezzi storici iscritti asi o fmi possono circolare ovunque, in deroga alla legge che vieta la circolazione ai mezzi euro 0.
Alphard


[Avatar]

Registrato: 07/03/2011 17:39:36
Messaggi: 1073
Offline

Non so come funzioni altrove ma a Novara, la deroga , vale per “i veicoli d’epoca e di interesse storico e collezionistico […] limitatamente alla partecipazione alle manifestazioni già previste”.
aquilasolitaria


[Avatar]

Registrato: 16/03/2009 12:06:01
Messaggi: 8968
Offline

1500,00 € ... quella Honda Transalp 600 del 1987 ... così come l'hai descritta, li vale tutti. Però la domanda che devi farti e risponderti è :- mi va bene per l'uso che ne farò ? Affidabilità, sicurezza, manutenzione ecc.
Rifletti un po' ....
lampsss
aquilasolitaria

http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
Franco Marizza (aquilasolitaria) = facebook

Facebook
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

1913991 wrote:
1500,00 € ... quella Honda Transalp 600 del 1987 ... così come l'hai descritta, li vale tutti. Però la domanda che devi farti e risponderti è :- mi va bene per l'uso che ne farò ? Affidabilità, sicurezza, manutenzione ecc.
Rifletti un po' ....
lampsss
aquilasolitaria 

Proprio questo è ciò che chiedo a voi più esperti: secondo voi, seppur tenuta bene etc etc, può essere affidabile nell'uso urbano e/o viaggi?
Da quello che leggo sui siti dei transalpisti, sembrerebbe di si, ma non so quanto siano di parte queste opinioni
aquilasolitaria


[Avatar]

Registrato: 16/03/2009 12:06:01
Messaggi: 8968
Offline

Tante teste, tante opinioni.- A parer mio una moto d'epoca non può essere affidabile come le attuali motociclette; si possono usare anche quotidianamente o per "viaggiare", ma bisogna saper sostituire una candela, smontar una ruota, cambiare un cavo di frizione ... sono solo esempi . Inoltre senza abs bisogna aver maggiore attenzione :- la frenata non è la stessa.- C'è un detto che recita :- una moto datata, seppur in ottime condizioni, è come un ottantenne che gode ottima salute. A te le conclusioni.-
aquilasolitaria

http://www.youtube.com/watch?v=ZAZ-iul2Li4
Franco Marizza (aquilasolitaria) = facebook

Facebook
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

1913991 wrote:
Tante teste, tante opinioni.- A parer mio una moto d'epoca non può essere affidabile come le attuali motociclette; si possono usare anche quotidianamente o per "viaggiare", ma bisogna saper sostituire una candela, smontar una ruota, cambiare un cavo di frizione ... sono solo esempi . Inoltre senza abs bisogna aver maggiore attenzione :- la frenata non è la stessa.- C'è un detto che recita :- una moto datata, seppur in ottime condizioni, è come un ottantenne che gode ottima salute. A te le conclusioni.-
aquilasolitaria 


Il fatto è che da 3 anni uso una Fiat 500 del 1968 che era di mio nonno. La tiro fuori dal garage ad aprile e la uso quotidianamente al posto della mia auto, sia in città che per spostamenti nei comuni limitrofi entro circa 30km di raggio. Se devo andare oltre prendo invece l'altra auto, ma solo per ragioni di lentezza e poco spazio di carico. A fine settembre la rimetto in garage. Mai avuto un problema. Finora. Forse è questo che mi condiziona. Le moto sono più delicate delle auto, in linea di massima?
Odisseo83



Registrato: 14/10/2018 17:07:00
Messaggi: 7
Offline

Ciao,
eccomi qui che vi scrivo di nuovo.
premesso che la Transalp del 1987 di cui vi ho scritto prima rimane la favorita tra le moto che ho trovato in zona, mi è stata proposta anche un'altra Transalp, stavolta del 1998. Uniproprietario, 67.000km, doppio freno a disco anteriore e singolo posteriore. Gomme cambiate quest'estate. Unico inconveniente, un piccolo buco sulla sella e qualche graffio dovuto ad una scivolata in una rotonda. regolatore di tensione sostituito 3 anni fa. Prezzo richiesto 1.200€. Tra questa e la Transalp del 1987 iscritta ASI a 1500€ di cui vi parlavo prima, quale preferireste?
 
Indice dei Forum -> Prima Moto
Vai a: